Home arrow La Barrozza arrow Estate 2008 - anno XVII n. 2 arrow VI volume della Rassegna Stampa

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
I ritrovamenti archeologici di Pie di Immagine
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
VI volume della Rassegna Stampa E-mail
La Barrozza - Estate 2008 - anno XVII n. 2
Scritto da Volontari del SCN 2007-2008   

La raccolta della Rassegna Stampa, quest’anno curata dai Volontari del Servizio Civile Nazionale di Ruscio e Trivio, consta, ormai, dopo ben sei anni di ricerca di circa 900 articoli di quotidiani, riviste, stampa periodica nazionale e internazionale. Sono stati editi 6 volumi, con un indice particolareggiato per la consultazione.
Tutti gli articoli sono consultabili via internet sul sito
www.proruscio.it. Un patrimonio di sapere e conoscenza davvero unico.

Sentirsi fuori dallo spazio e dal tempo: questa è la sensazione che avverte chi vive in un paese piccolissimo, spesso non presente sulle maggiori mappe geografiche, quale è  Monteleone.

 Quante volte quando ci viene chiesto da dove veniamo e, rispondendo Monteleone di Spoleto, sentiamo dirci “Ah si, carina Spoleto” ?!?
Oppure, in quanti quando, chiedendoci il nome del nostro comune di provenienza, trascrivono solo “Spoleto” ?!?

 Rendere più noto il nostro paese e raccontarlo sono gli intenti che si propongono, oltre che “La Barrozza” e “I Quaderni di Ruscio”, che ogni anno rinnovano la loro pubblicazione, sempre più ricchi di informazioni e di attualità, anche i volumi sulle “Cronache moderne di Monteleone, Ruscio e dintorni”, giunte ormai al loro VI VOLUME, e che anche quest’anno non sono mancate al loro appuntamento.

 Sfogliando le pagine di questa annuale rassegna stampa risulta evidente come vogliamo reclamare ad alta voce la nostra esistenza.
Qui, infatti, rivivono feste paesane, iniziative culturali, vicende politiche, manifestazioni turistiche, piccoli e curiosi avvenimenti, ricorrenze religiose che colorano quotidianamente la vita di questo antico borgo medievale, unico nella sua posizione e nella sua storia. Grazie a questi articoli viene tolta al triste destino dell’oblio la vita delle nostre terre, e ci si rende incredibilmente conto della vita che scorre nei nostri vicoli e nelle nostre vie.

 Questo volume aggiunge un ulteriore tassello a quel mosaico che, ormai da sei edizioni, tenta di costruire una testimonianza cartacea fondamentale sui giorni vissuti da questo comune dell’Alta Valnerina, sia per gli abitanti del posto, a cui viene permesso di costruire un proprio archivio nel quale conservare e ricordare la storia dei propri giorni, sia per chi ha lasciato la comunità monteleonese, potendo rivivere il paese in queste pagine, sia per chi da fuori s’innamora della nostra valle ed incuriosito si avvia verso la sua scoperta, conoscendone  i “retroscena”.

 Prendendo tristemente atto del fatto che i nostri paesi vivono più sulla rete piuttosto che per le strade, e con l’obiettivo di allargare la nostra utenza, tutti i volumi, anche quelli precedentemente realizzati, possono essere consultati online sul sito dell’Associazione Pro Ruscio www.proruscio.it.

 Ringraziamo l’Associazione Archeoambiente di Monteleone, l’Associazione Pro Trivio, l’Associazione Pro Ruscio, Pietro Marchetti e Isidoro Peroni di Ruscio, Marianna Cicchetti di Monteleone, per averci gentilmente offerto la possibilità di accedere ai propri archivi privati e quindi per averci dato un contributo fondamentale per la realizzazione di questa raccolta.

I ragazzi del Servizio Civile 2007/2008:  Agabiti Federica, Angelini Walter, Boncompagni Roberta, Cavallo Valentina, Rosati Eleonora, Vannozzi Cecilia

 
< Prec.   Pros. >