L'Asilo sempre piu' bello!
Novita' da Ruscio - News
sabato 06 gennaio 2018
Donate due opere che abbelliscono ulteriormente la Sala Grade dell'Asilo di Ruscio

L'Asilo e' la casa dei Rusciari e tanti hanno fattivamente collaborato all'arredo e all'abbellimento. Oltre alla piccola collezione di reperti della piccola grande storia di Ruscio, presi in consegna dall'Archivio della Memoria di Ruscio, dobbiamo annoverare due novita'.

Per prima citiamo il dono di un mattone davvero unico che, montato su una anica tavola di quercia dall'amico Alvaro Piermarini, impreziosisce la Sala Grande.
Si tratta, infatti, di un mattone, collocato nella Porta Santa della Basilica popole di San Paolo fuori le mura, al termine del Grande Giubileo del 2000 dal Pontefice S. Giovanni Paolo IIe prelevato in occasione della riapertura della Porta all'inizio dell'Anno Santo Straordinario della Misericordia del 2016, da Papa Francesco.

 

 

 


Un particolare ringraziamento a Pietro Cicchetti, Autista di S.S. S. Giovanni Paolo II e di S.S. Papa Emerito Benedetto XVI.

Tale dono ci era stato consegnato poco prima del giorno del terremoto dell'agosto 2016 e gli eventi non ci hanno concesso di posizionarlo prima. Grazie ancora, Pietro.

E poi un piccolo, grande lavoro, svolto dall'amico Paolo Agabiti che, da ottimo artigiano del legno, ha ricreato con grande maestria, la catasta di legna posizionata sotto il camino dell'Asilo. In realta' non e' legna destinata al fuoco, ma una "quinta" per abbellire ulteriormente il nostro Asilo.

 

 Grazie, Paolo!

 

Il Comitato Pro Asilo