Vita Associativa
Novita' da Ruscio - News
mercoledý 19 ottobre 2016
Situazione Quote Associative: un messaggio da parte del Tesoriere

 

thumb_logo ruscio.jpg 

Carissimi Soci,

il terremoto del 24 agosto ha colpito, fortunatamente senza danni irreparabili alle persone, la nostra Comunita’.

Il giorno successivo alla grande scossa sismica, si sarebbe dovuta tenere la tradizionale “Cena Sociale”; tutto era pronto: i tavoli (grazie alla disposnibilita’ di Napoleone Bernabei erano gia’ sul posto), le tovaglie, gli ingredienti della sempre ottima amatriciana della cara Maddalena Cioccolini, le tazze "2016" (realizzate dal Maestro Francesco Giovannetti - che potrete richiedere scrivendo a Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo )

Si tenne anche una riunione tra i Consiglieri per verificare l’opportunita’ di sospendere l’evento. E cosi’ e' stato, anche in relazione alle terribili notizie che giungevano da Amatrice. Molti villeggianti decisero, a scopo precauzionale, di lasciare Ruscio.

Le vettovaglie e quanto acquistato per la Cena ociale e' stato poi utilizzato, nelle settimane successive per rifocillare (grazie a Benedetta Agabiti, Valentina Cavallo e Benedetta Compagnucci) i numerosi Volontari della Protezione Civile, acquartierati presso l’Asilo di Ruscio, trasformato in un punto di ristoro e pernotto.

Nell’apprestarsi la fine dell’anno contabile, mi corre l’obbligo di rammentare la scadenza del pagamento della Quota Sociale.

Durante la Cena Sociale, infatti, era consuetudine provvedere alla riscossione delle Quote Sociali.

Attualmente, risultano rinnovate 117 quote sociali, mentre, statisticamente raggiungiamo circa 150 soci regolarmente iscritti.

Chi non avesse avuto quindi l’occasione di effettuare il pagamento della Quota Sociale e’ pregato di utilizzare :

• il conto corrente bancario: IBAN IT90T0570473660000064101206 intestato ASSOCIAZIONE PRO RUSCIO
• il conto corrente postale: 16772063 intestato ASSOCIAZIONE PRO RUSCIO

riportando nella causale di versamento il proprio nome e cognome e l’anno di rinnovo.

Per eventuali richieste di informazioni, Vi prego scrivere a Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Grazie

Il Tesoriere

Stefano Peroni