IN EVIDENZA

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
I ritrovamenti archeologici di Pie di Immagine
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Ruscio in pillole E-mail
La Barrozza - Estate 2003 - Anno XII n. 2

RUSCIO IN PILLOLE


Raramente dalle pagine di questa Barrozza abbiamo fatto gli auguri per nascite, matrimoni, promozioni o lieti momenti in genere. Questa volta l’evento è un po’ particolare e ci sembra doveroso evidenziarlo.
La nascita di un bel bambino di nome Alessandro ha reso Silvia mamma, Miriam e Sergio nonni e Norma bisnonna!!
Precorrendo i tempi e anticipando le generazioni la famiglia del compianto Angelo Cardilli  si va sempre più ingrandendosi!! Zie e zii di primo e secondo grado sono tutti presi intorno al nuovo arrivato.
A tutti i più fervidi auguri della redazione e soprattutto un pensiero grande ed affettuoso a Miriam, amica e compagna di tanti giochi infantili che – bisogna proprio dirlo – anche questa volta ……. ci ha battuti sul tempo! AUGURI NONNA!!

Andar per Monti e Valli: Itinerari naturalistici di Monteleone di Spoleto e dintorni.

Esistono tanti modi per visitare un territorio, ma per conoscerlo davvero a fondo e per apprezzarne le bellezze naturali e il patrimonio culturale e’ indispensabile percorrerlo a piedi o in mountain bike, insomma, a quella velocita’ che il moderno vivere difficilmente consente.
Cosi’, il territorio di Monteleone di Spoleto, immerso in una natura ancora incontaminata e pervaso di antiche testimonianze di civilta’ ormai scomparse, ci stupisce tra scorci naturalistici di intensa bellezza e importanti reperti d’arte e di storia.
La Pro Ruscio, con la preziosa e indispensabile collaborazione dell’Associazione Archeoambiente, ha realizzato una carta dei sentieri che riporta una serie di antichi itinerari, per ripercorrere quegli stessi tratturi tracciati da generazioni di pastori e taglialegna della nostra terra. In vendita presso la Sede.                  E allora, buone passeggiate!

La caduta delle ...”pignette”

Riceviamo e giriamo.

Ogni anno, con i primi caldi, quest’anno anticipatamente, si ripete a Ruscio la caduta delle pignette da quei meravigliosi alberi posti nel giardino comunale e prospicienti il sagrato della Madonna Addolorata.
Alcuni di questi frutti vengono raccolti e conservati per farne bella mostra in alcune fioriere, altri vengono bruciati nei camini per l’odore fragrante che emanano. Altri, ancora, in quantità numerosa, vengono lasciate a marcire sull’asfalto, dove vengono calpestate dai mezzi di passaggio,
dando l’impressione, a prima vista, di prodotti di tutt’altro genere.
Si chiede al Sindaco (o chi per lui) di incaricare gli addetti al ritiro dei rifiuti perchè provvedano a questa  “minima” incombenza.
                                                                                                        Grazie

Polpettine di farro

Ingredienti per due persone:
150 g di farro in chicchi, un uovo, mezzo spicchio d’aglio, una cucchiaiata di prezzemolo tritato, 30g di formaggio grattuggiato; sale, pepe o noce moscata a piacere.
“Lavare il farro sotto l’acqua corrente. Metterlo a bagno per una notte, poi farlo cuocere per circa mezz’ora a fuoco dolce nella sua acqua. Scolare e frullare grossolanamente i chicchi, aggiungere l’uovo intero, il formaggio e il prezzemolo tritato, salare e unire pepe o noce moscata.
Fare delle polpettine della grandezza di una grossa noce e passarla nel pangrattato. In una padella
antiaderente far scaldare un pò di olio, disporvi le polpettine e farle dorare al fuoco dolce sui due lati.”
Queste saporitissime polpettine sostituiscono validamente quelle di carne; sono particolarmente sostanziose e adatte a stimolare l’intestino pigro. Su un letto di insalata costituiscono un ottimo piatto unico.
Provare per credere.                         
Osvaldo


3° Quaderno di Ruscio

Un'altra pubblicazione per i tipi de “La Barrozza”: si tratta del 3° Quaderno di Ruscio, raccolta di piccole monografie ed approfondimenti, che questa volta tratta della vicenda dei Caduti di Ruscio durante le Guerre Coloniali e nella Grande Guerra. Una laboriosa ricerca documentale necessaria “per umanizzare i nomi incisi nel marmo del monumento ai Caduti, per tentare di rintracciare la storia individuale dei nostri compaesani ripercorrendo la Grande Storia degli Eserciti e dei Popoli e per poter fornire loro una identita’ che ci permetta, ad ogni annuale cerimonia di commemorazione, di comprendere davvero il loro dramma e il loro Supremo Sacrificio.”

Annunciamo che e’ in preparazione una ricerca analoga riguardante i Caduti nella II guerra mondiale. Chiunque abbia notizie o fotografie inerenti tale argomento potra’ contattare Francesco Peroni al tel. 335/8094665.

 
< Prec.   Pros. >