Home arrow La Pro Ruscio arrow IL CAMPETTO

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2015
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
IL CAMPETTO
La Pro Ruscio - Realizzazioni

Il nostro fiore all'occhiello, e' senza ombra di dubbio rappresentato dalle strutture sportive del Campetto.

foto_panorama campetto

“Quando a Ruscio si dice “campetto”, non si intende un qualsiasi piccolo pezzo di terra ma ci si riferisce specificamente al Campetto, l’impianto sportivo sito alle pendici di quella collinetta che si è soliti denominare semplicemente “Colle”, tra il fiume Corno e il fosso da tempo detto univocamente “Vorga”. In pratica trattasi della parte terminale della discesa del Monte Ato (versante nord).
 
All’inizio degli anni Settanta, quel triangolino di terra ha cominciato la sua lenta ma inesorabile evoluzione in impianto sportivo. Si avviò tale fase con il semplice utilizzo come campo di calcio, senza alcun intervento modificativo salvo l’installazione delle due porte (allora con pali di legno e senza reti). Non era certo, in quei primi anni, così funzionale come oggi; ciononostante aveva il suo fascino: un semplice prato per giocare a palla, circondato da siepi selvagge, da qualche grande albero e soprattutto da quel fosso, ricco di trote, in cui qualche donna a quei tempi andava ancora a risciacquare i panni; proprio lì vicino, quasi sotto il ponte”.

(M. Perelli in “La Barrozza - Estate 2015” - anno XXIV n. 2)

Il nostro Campo Sportivo, di proprietà esclusiva della Associazione, e' un centro sportivo, seppure in miniatura, davvero completo.
 
Le strutture constano di: uno spogliatoio e rimessa materiali, un campo da calcio (8 vs. 8), utilizzabile anche in formato ridotto (5 vs. 5) in senso longitudinale, con spalti in muratura per accogliere circa 300 spettatori, un campo da tennis regolamentare (realizzato negli anni ’80) ed un campo polivalente per pallavolo e basket (realizzato verso la fine degli anni ’70), dotato di illuminazione notturna, numerose panchine.
Inoltre e' realizzata, opportunamente protetta da alte reti, una zona giochi per bambini (scivoli, giostra, animali a molla..), una zona barbecue con tavoli e opportunamente illuminata.

Il campetto e' dotato di impianto di amplificazione, ombrelloni e sdraio e un punto di ristoro per la vendita di bevande e snack. Per la necessaria irrigazione e’ stato realizzato un pozzo artesiano, dotato di pompa elettrica.

Qui si svolgono gran parte delle manifestazioni e delle attività organizzate dalla Pro Ruscio: tornei di calcio, Rusciadi, bruschettate e cocomerate, interminabili sfide a pallavolo.

Nel corso dell'estate 2006 la struttura sportiva e' stata intitolata alla memoria di Angelo Peroni, che fortemente la volle e instancabilmente la fece crescere e migliorare di anno in anno.

La manutenzione ordinaria dell’impianto e’ totalmente a carico della Associazione Pro Ruscio che si avvale di numerosi amici e volontari.


 
< Prec.   Pros. >