Home arrow Archivio News arrow Vita Associativa
Advertisement

IN EVIDENZA

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
I ritrovamenti archeologici di Pie di Immagine
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
 
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Vita Associativa PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
lunedì 03 ottobre 2022
Pubblicato il Verbale dell'Assemblea dei Soci e del Consiglio Direttivo del 18 agosto 2022
thumb_logo ruscio.jpg

In ottemperanza alla delibera del Consiglio Direttivo del 4/11/2012, si procede alla pubblicazione dei seguenti verbali

---§§§---

 


Verbale della
Assemblea ordinaria del Consiglio Direttivo

 

L’Assemblea ordinaria del Consiglio Direttivo e' stata convocata, il giorno 18/08/2022 alle ore 10.00, presso l’Asilo di Ruscio, per discutere il seguente Ordine del Giorno:

1. Approvazione del verbale della precedente Assemblea del Consiglio Direttivo
2. Comunicazioni del Presidente
3. Ratifica della “votazione sulle facilitazioni della quota associativa” tenutasi in data 05/05/2022
4. Facilitazioni quota associativa, deliberazioni in merito
5. Approvazione del Regolamento di gestione del Libro Associati
6. Varie ed eventuali

Il Presidente, constatata la correttezza formale della convocazione, avendo riscontrato la presenza dei Sigg.ri Consiglieri di seguito evidenziati:

[omissis]

dichiara aperta la seduta alle ore 10,10, onorata dalla presenza del Presidente a.h. Renato Peroni.

Si passa a discutere il primo punto dell’Ordine del Giorno.

Il Consiglio Direttivo approva il verbale della precedente Assemblea all’unanimità.


Si passa a discutere il secondo punto dell’Ordine del Giorno

Il Presidente riporta all’attenzione uno spiacevole fatto occorso all’interno del Gruppo “Il filo tra le mani” la cui meritoria attività viene patrocinata dall’Associazione Pro Ruscio.

[omissis]

Nel merito della questione sollevata nell’ambito del gruppo de “Il filo tra e mani”, il Consiglio all’unanimità concorda nel ritenere che si tratti di incomprensione tra rapporti personali occorsi nell’ambito delle attività del Gruppo il Filo tra le mani, le cui attività sono patrocinate dalla Associazione Pro Ruscio.
Altresì, auspica una pacifica ricomposizione del dissidio tra le parti, evidenziando come indispensabile requisito per lo sviluppo dell’Associazione sia il riconoscimento reciproco tra i Soci della buona fede nelle azioni volte al raggiungimento dei comuni obiettivi statutari.
Inoltre, non ritiene opportuna la pubblicazione su “La Barrozza”  dello scritto della Socia Giovannetti - anche se ciò non venga formalmente richiesto, ma si possa evincere dalla forma dello stesso - in quanto non in linea con la politica editoriale del notiziario della Associazione che non prevede di dare spazio a eventi di natura strettamente privata.

Si passa a discutere il terzo punto dell’Ordine del Giorno

Il Segretario evidenzia la necessita che il Consiglio ratifichi l’esito della “votazione sulle facilitazioni della quota associativa” tenutasi in data 05/05/2022 a seguito di consultazione d’urgenza effettuata tramite whatsapp.

Il Consiglio ratifica.

Si passa a discutere il quarto punto dell’Ordine del Giorno

Il Presidente introduce il tema di eventuali ulteriori facilitazioni da concedere a particolari categorie di Soci, al fine di consentire l’incremento dei nuovi soci e favorire la partecipazione alla vita associativa delle fasce piu’ giovani.

Dopo ampia discussione, il Segretario riassume le posizioni che si sono delineate e il Presidente richiede ai Consiglieri di esprimere la propria posizione, di seguito rappresentata, rispetto al quesito: “Volete, sigg. Consiglieri, prorogare la facilitazione prevista per i nuovi Soci che non abbiano raggiunto i 31 anni di età, attualmente prevista per il solo Anno Sociale 2022?”

[omissis] 

Pertanto, l’esito della votazione determina l’estensione della facoltà del neosocio di avvalersi della facilitazione dell’importo della Quota Associativa (30,00 euro anziché 50,00 euro) fino compimento del trentesimo anno di età, a prescindere dalla data di iscrizione all’Associazione. L’ultimo anno in cui il socio potrà giovarsi di tale facilitazione è l’anno solare in cui compirà il trentesimo anno di età.

Si passa a discutere il quinto punto dell’Ordine del Giorno

Il Segretario evidenzia la necessità di normare in apposito regolamento la gestione del Libro degli Associati, l’iter di iscrizione e le modalità di determinazione della morosità degli Associati stessi. Il Segretario da’ lettura della bozza di tale Regolamento, redatta con la collaborazione del Consigliere Valeria Reali, responsabile della tenuta del Libro degli Associati.

Dopo ampia discussione, il Consiglio, considerati gli articoli dello Statuto della Associazione Pro Ruscio APS: art.lo 9, art.lo 10 e 11, delibera di adottare il seguente “Regolamento per la Gestione dello status di Associato”.

Regolamento per la Gestione dello status di Associato

Premessa
Al fine di contemperare il dettato statutario con la realtà precipua della nostra Associazione le cui attività sono svolte maggiormente nel periodo estivo, periodo di maggior presenza e partecipazione in loco degli Associati, il Consiglio Direttivo adotta il seguente Regolamento
1. Istituzione e aggiornamento del Libro degli Associati
L’elenco degli Associati al 31/12/2020, i cui nominativi sono registrati nel Libro delle Assemblee, viene trascritto quale prima registrazione sul Libro degli Associati.
L’aggiornamento del Libro Associati sarà effettuato, ove non previsto diversamente da apposita delibera Consiliare, con cadenza annuale entro il 31 dicembre dell’anno successivo alla scadenza della quota associativa, al termine delle verifiche effettuate su ammissione e morosità degli Associati.
Il Consiglio Direttivo nomina al suo interno un Consigliere delegato alla tenuta del Libro degli Associati e alla gestione delle ammissioni e morosità degli stessi. Per la consiliatura 2022 – 2024 è delegato la Sig.ra. Consigliere Valeria Reali, come da precedente delibera del 31 ottobre 2021.
(esempio entro il 31/12/2022 dovranno essere registrati i soci del 2021)
2. Modalità di Ammissione del Socio
Le persone fisiche e/o giuridiche che desiderino diventare Associate della Associazione Pro Ruscio APS, potranno effettuare direttamente il pagamento della quota associativa dell’anno in corso comunicando i dati di cui all’Art.lo 9.a dello Statuto e produrre la documentazione di cui all’art.lo 9.b entro il 31/12 dell’anno di pagamento.
Il Consiglio Direttivo adotterà in unica deliberazione da approvarsi alla prima Assemblea utile dell’anno successivo l’ammissione o non ammissione. In tale ultimo caso il Consiglio darà mandato della restituzione della somma pari alla quota associativa versata, oltre a quanto previsto dall’art.lo 9.
3. Termine previsto per il pagamento della quota associativa
La scadenza di pagamento della quota associativa è fissata il 31 dicembre dell’anno di riferimento.
A partire dal 31 agosto dell’anno successivo per il quale non risulta pagata la quota associativa, l’Associato si intenderà moroso, ai fini di quanto previsto dall’art.lo 11.
4. Rimando allo Statuto
Per quanto espressamente non contemplato nel presente Regolamento, farà fede lo Statuto della Associazione Pro Ruscio APS.

---§§---

Il Presidente Ottaviani ne dispone la pubblicazione sul sito www.proruscio.it nella sezione “documenti”.

Si passa a discutere il quarto punto dell’Ordine del Giorno

Il Consigliere Federica Agabiti illustra il progetto “Dona una coperta in rosa per solidarietà” che sarà svolto in collaborazione tra “Il filo tra le mani” e l’Associazione “Vivo a colori”, associazione con la quale sono stati presi i primi contatti in occasione della manifestazione “Una panchina rossa per Ruscio”, tenutasi nella scorsa primavera.
Tale manifestazione ha la finalità di sviluppare una raccolta fondi per la tutela psicologica e familiare delle donne colpite da Tumore al seno. I fondi saranno destinati alla ristrutturazione del reparto della Breast Unit dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia.
Il progetto si concretizza nella realizzazione di colorate coperte in lana o altri materiali, realizzate secondo specifiche determinate, che saranno utilizzate per ricoprire l’intera area di una Piazza di Perugia durante il mese di ottobre, dedicato alla prevenzione dei tumori al seno. Nel corso dell’evento sarà svolta una raccolta Fondi.
Il Gruppo “Il filo tra le mani” richiede, pertanto il patrocinio gratuito dell’Associazione Pro Ruscio APS. Ruscio diventerà la base logistica ed operativa del progetto. Referente del progetto sarà il Consigliere Valeria Reali.

Il Consiglio, considerata la finalità del progetto e gli ottimi risultati raggiunti nel corso dei passati anni dal gruppo “Il filo tra le mani”, all’unanimità delibera la concessione del patrocinio gratuito.

Prende la parola il Consigliere Nicoletta Bauco Dolci che si scusa della limitata presenza nell’ambito dei lavori del Consiglio, per motivi sanitari familiari. Il Consiglio ringrazia il Consigliere Bauco Dolci per la sensibilità mostrata e le comunica la propria vicinanza, augurando una rapida felice risoluzione della problematica.

Non essendoci altro da discutere il Presidente alle ore 11,20 dichiara chiusa la seduta.

Il Segretario      Francesco Peroni 

Il Presidente     Vittorio Ottaviani  

 


 

Verbale della
Assemblea ordinaria dei Soci


L’Assemblea dei Soci della Associazione Pro Ruscio APS è convocata, mediante affissione all’Albo della Associazione e pubblicazione sul sito internet e sui canali social ufficiali della Associazione stessa, il giorno 15 agosto 2022 ore 22,30 e in seconda convocazione il giorno 18 agosto 2022 ore 11,30 nella Sala Grande dell’Asilo di Ruscio, con il seguente Ordine del Giorno:

1. Varie ed eventuali

Alle ore 11,35 l’Assemblea elegge Presidente Renato Peroni che, a sua volta, nomina Segretario Stefano Peroni a norma dell’art.lo 14 dello Statuto della Associazione.

Il Presidente, deserta la Assemblea di prima convocazione, constatato che l’Assemblea è stata regolarmente convocata così come previsto dall’art. 13 dello Statuto e verificata la presenza dei Sigg.ri Soci, in presenza o delega:

[omissis] 

dichiara l’Assemblea regolarmente costituita nel rispetto dello statuto sociale per discutere e deliberare.

Si passa a discutere il primo punto dell’o.d.g.

Il Presidente Renato Peroni dà la parola alla neo Socia Luciana Giovannetti che esprime il proprio rammarico per uno spiacevole evento occorso nella gestione del gruppo whatsapp creato nell’ambito delle attività, patrocinate dall’Associazione Pro Ruscio, svolte da “Il filo tra le mani”.
Tale situazione è stata descritta dalla Giovannetti in un suo scritto inviato in data 14 agosto all’indirizzo di posta elettronica della Associazione; tale documento viene letto all’Assemblea nella sua completezza.
In mancanza del Consigliere Valeria Reali, coordinatrice del gruppo whatsapp, il Presidente richiede al Segretario di dare lettura di un brano del messaggio mail inviato dalla stessa Consigliere al Consiglio Direttivo, al fine di spiegare quanto accaduto: “la chat, di cui io sono amministratrice, avevo già deciso di chiuderla per formarne un'altra che richiamasse meglio alla nostra attività che sembra ormai aver preso il via e non avrei di conseguenza eliminato solo loro ma avrei poi provveduto alla chiusura del gruppo una volta terminato il progetto in opera”.
L’Assemblea, considerando esaustiva la risposta fornita dalla Consigliere Reali, rammaricandosi per tale situazione, nel ritenere che si tratti di un mero disguido, richiede alle parti di addivenire ad una conciliazione. Tutti i Soci presenti concordano nel considerare le attività de “Il filo tra le mani” importanti non solo per i risultati raggiunti, ma anche e soprattutto per il rinnovato clima di partecipazione alla vita sociale del nostro paese di una fascia di popolazione spesso trascurata dalle manifestazioni della Pro Ruscio.

Il Presidente dà la parola al Consigliere Claudio Vannozzi che evidenzia la necessità di potenziare le dotazioni del “Parco del Fiume Corno”, nonché i Giardini Comunali di Ruscio. L’Assemblea invita il Consigliere a richiedere preventivi per acquisto di giochi per bambini e tavoli da presentare al Consiglio Direttivo per la verifica delle risorse finanziarie.

Il Presidente da’ la parola al Consigliere Federica Agabiti che relaziona in merito al fatto che la Provincia sta iniziando i lavori di messa in sicurezza del Ponte sul fiume Corno e sul fiume Vorga. L’Assemblea richiede di far valutare la possibilità di creare, specialmente sul ponte del fiume Corno, un passaggio protetto per il passaggio di pedoni e ciclisti. Inoltre, l’assemblea da mandato al Consigliere di relazionare in merito il Segretario Francesco Peroni.

Il Presidente dà’ la parola al Consigliere Claudio Vannozzi che evidenzia la necessità, segnalata personalmente agli organi competenti del Comune, di implementare la sicurezza stradale. L’Assemblea concorda e auspica un incontro con Ufficio Tecnico del Comune per evidenziare i suggerimenti e miglioramenti proposti, chiede al Consigliere Vannozzi di raccogliere le istanze eventualmente avanzate dalla popolazione e di predisporre un documento riassuntivo da inviare agli organi competenti del Comune.

Non essendoci altri punti da discutere, il Presidente dichiara chiusa la seduta alle ore 12,45.

Il Segretario   Stefano Peroni

Il Presidente    Renato Peroni 

 
< Prec.   Pros. >