Home arrow Archivio News arrow Operazione PiantAlberi: conclusa
Advertisement

IN EVIDENZA

Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
I ritrovamenti archeologici di Pie di Immagine
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Operazione PiantAlberi: conclusa PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
lunedì 16 maggio 2022
Breve cronaca di una grande giornata

 

Ruscio in subbuglio durante l'ultimo fine settimana.

La migliore "gioventù" rusciara ha rinunciato all'ozio dei giorni di festa e si si è dedicata a rendere Ruscio ancora più bello e accogliente (se possibile!).

Sono stati piantumati 30 nuovi alberi alcuni in sostituzione di piante che non avevano superato l'inverno e ad incremento della dotazione di verde "urbano". 

Dodici tigli e diciotto aceri renderanno le nostre estati a Ruscio più fresche contribuendo a rendere meno gravosa la nostra impronta ambientale sul Pianeta.

Ma, lo ricordiamo, non è sufficiente piantare alberi! E' assolutamente indispensabile prendersene cura. E allora un invito a tutti i bambini ( e non più, oramai) "titolari" degli alberi del Parco ad effettuare piccolissimi interventi di manutenzione ordinaria: primi fra tutti innaffiarli, eliminare le erbacce interno al fusto e, durante la passeggiata per raggiungere il Parco, perché no, raccogliere le piccole e grandi immondizie che spesso, troppo spesso, vengono lasciate lungo la strada e le scarpate....

Perché volere bene a Ruscio è anche questo! 

Inoltre, il tavolo della Fonte dell'Asola, realizzato con mattoni e vecchie traversine ferroviarie, andato distrutto per  un incidente, è stato prontamente sostituito con un tavolo e relative panche in legno. Non potevamo privare il viandante della possibilità di una sosta con panino proprio presso l'antica Fonte!

Un ringraziamento da parte del Consiglio Direttivo e di tutti i Soci, ai nostri meravigliosi Volontari. Più della nostra gratitudine sarà l'intima consapevolezza di aver fatto qualcosa per il proprio paese!

 
< Prec.   Pros. >