Home arrow Archivio News arrow Finalmente, la casetta per l'acqua in funzione!
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
I ritrovamenti archeologici di Pie di Immagine
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Finalmente, la casetta per l'acqua in funzione! PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
giovedì 12 agosto 2021
Nel parcheggio di Monteleone acqua depurata, liscia o frizzante, per tutti!

Nel parcheggio di Monteleone e' stata installata una "Casetta dell'Acqua" che consentirà con le modalita' previste dal Comune, di prelevare acqua depurata e refrigerata, sia liscia che frizzante.

Una importantissima iniziativa dell'Amministrazione Comunale che ci permettera' di diminuire sensibilmente la nostra "impronta ecologica" sul pianeta.

Infatti, l'acqua in bottiglia consuma risorse naturali 3500 volte di più rispetto a quella del rubinetto. Lo sostiene una ricerca condotta dal'Istituto di Barcellona per la Salute globale (ISGlobal).

La produzione di acqua in bottiglia richiede materiali ed energia per l'estrazione, la produzione di bottiglie di plastica e del cellophane per avvolgerle, l'imbottigliamento, il confezionamento in cestelli, il trasporto verso i punti vendita e poi verso casa, lo smaltimento delle bottiglie vuote. Tutte queste risorse consumate per l'acqua in bottiglia, secondo gli studiosi catalani sono 3.500 volte maggiori di quelle consumate per bere acqua del rubinetto.

Il consumo di energia e di materiali per imbottigliare l'acqua, e poi per smaltire le bottiglie vuote, produce gas inquinanti, polveri sottili e gas serra delle centrali elettriche e dei mezzi di trasporto. Senza contare che molte bottiglie usate finiscono abbandonate nelle nostre campagne e boschi, inquinandoli per decenni, se non per secoli. Tutto questo ha un costo economico, e conseguenze sulla vita delle persone, della flora e della fauna.


E allora, cosa aspetti anche tu a utilizzare la nostra Casetta dell'Acqua?

 

 

 
< Prec.   Pros. >