Home arrow Da visitare arrow Scrivo de te...

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
I ritrovamenti archeologici di Pie di Immagine
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Scrivo de te... PDF Stampa E-mail
La Barrozza - Pasqua 2020 - anno XXIX n. 1
Scritto da Fabrizio Vannozzi   

Te vojo saluta' a modo mio

Scusa pe' sto ritardo


 

SCRIVO DE TE....


Scrivo de te perché t' ho conosciuta

perché sto paese t' ha cullato e t'ha cresciuta

Scrivo de te ...ce provo perlomeno

Perché ste parole chiuse 'n petto so veleno


Scrivo de te ...ormai Angelo nostro

Er destino cia' macchiato la vita co' l'inchiostro

'Sto libbro è stato chiuso troppo 'n fretta

'Na mano che scivola via.... puro si tenuta stretta


E puro ciai rivisto e ciai soriso

co' l'espressione umile su quer viso

De chi semplice era ...de chi amore donava

E co' le mani minute 'gni giorno ricamava


Capelli neri ar vento e fronte verso er celo

L'abbronzatura lieve come fosse 'n velo

Ruscio se sa... te creava 'na scossa

E tu giravi 'n piedi su quela bicicletta rossa!


Fotografie che l'occhi hanno scattato

messe tutt'assieme fanno 'n quadro 'ncorniciato

Che conservamo stretti drento ar core

Co' la speranza che se smorza 'sto dolore


Ma mo che sfiori le stelle e ce guardi da lontano

Fa 'n modo che er vento pia la forma de 'na mano

La tua....che piena d'amore e de purezza

Tocca tutti quanti noi ...pe' facce 'na carezza!


Amica...Vicina... Rusciara....Sorella...

Sarai sempre Simona...Simona bella!


Ottobre 2019

 

Fabrizio Vannozzi                               


 
< Prec.   Pros. >