Home arrow Archivio News arrow M'illumino di meno

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
I ritrovamenti archeologici di Pie di Immagine
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
M'illumino di meno PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
giovedì 05 marzo 2020
Anche la Pro Ruscio aderisce alla campagna promossa da Caterpillar e RADIO2

  

M’illumino di Meno è la Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili lanciata da Caterpillar e Radio2 nel 2005: l’edizione 2020 torna venerdì 6 marzo ed è dedicata ad aumentare gli alberi, le piante, il verde intorno a noi.

L'Associazione Pro Ruscio ha volentieri aderito a tale manifestazione di carattere nazionale, portando "in dote" la piantumazione di 20 tra aceri e tigli al Parco del Fiume Corno e al Campetto di Ruscio, oltre che a sostituire alcune piantine della siepe, piantata due anni fa intorno al Giardino dei Rusciari nel Mondo.

L'effettiva piantumazione avverrà successivamente, tempo meteorologico permettendo, la sostituzione di alcune piante morte nel Parco e l'incremento degli alberi del Campetto. 

 


  
   

Abbiamo aderito con entusiasmo all'invito di Caterpillar: piantare un albero, perché gli alberi si nutrono di anidride carbonica. Gli alberi sono lo strumento naturale per ridurre la principale causa dell'aumento dei gas serra nell'atmosfera terrestre e quindi dell'innalzamento delle temperature.

Gli alberi e le piante emettono ossigeno, filtrano le sostanze inquinanti, prevengono l'erosione del suolo, regolano le temperature.

Gli alberi sono macchine meravigliose per invertire il cambiamento climatico. Per frenare il riscaldamento globale bisogna cambiare i consumi, usare energie rinnovabili, mangiare meno carne, razionalizzare i trasporti. Tutti rimedi efficaci nel lungo periodo. Ma abbiamo poco tempo e il termometro globale continua a salire.

Gli scienziati di tutto il mondo concordano: riforestazione.

 
< Prec.   Pros. >