Home arrow Archivio News arrow Puliamo il bosco: cronaca di una giornata memorabile

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
I ritrovamenti archeologici di Pie di Immagine
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Puliamo il bosco: cronaca di una giornata memorabile PDF Stampa E-mail
La Barrozza - Natale 2019 - anno XVIII n. 3
Scritto da proruscio   

Sotto una pioggia incessante, una decina di temerari, rinfrancati da una abbondate colazione offerta dall Pro Ruscio, si sono riuniti a Ruscio per adempiere ad un dovere morale: tentare di riparare ad un danno grave e certamente di difficile riisarcimento fatto a Ruscio e al suo ambiente.

Pneumatici, reti da letto, materassi, televisori, sedie, plastica e vetro abbandonati nei boschi del Monte Aspra (nei pressi del vecchio crossodromo) e lungo alcune scarpate poste verso la frazione di Rescia
… tantissimo materiale che ha completamente riempito il pur grande cassone che ci era stato messo a disposizione dal presidente del VUS Walter Rossi, con relativo traspoerto in discarica.

 

 

  La locandina dell'evento 

 

Non ringrazieremo nessuno dei partecipanti a questa operazione di RUSCIO + VERDE, certi di aver avuto l’intima e grande gioia che solo il gratuito servizio a favore del nostro amato Ruscio puo’ donare.

Vogliamo, pero’, che questa iniziativa continui nel tempo e, pertanto, con il coordinamento dell’amico Claudio Vannozzi, e’ stata realizzata una mappatura parziale e in continuo aggiornamento delle innumerevoli piccole discariche del territorio, segnalateci da cacciatori, fungaroli, conoscitori del bosco e del territorio. Le zone degradate sono state individuate, censito il materiale abbandonato e classificate secondo la rilevanza dell’intervento di bonifica da effettuarsi.

Non immaginate neppure quante siano queste micro discariche!

L’obiettivo e’ di organizzare altri blitz “PULIAMO IL BOSCO” , cercando di coinvolgere quante più persone possibile, nel periodo primaverile ed estivo.

Vi apettiamo numerosi!

Un amante di Ruscio

 
< Prec.   Pros. >