IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
LIBRI CHE… CAMMINANO PDF Stampa E-mail
La Barrozza - Pasqua 2019 - anno XVIII n. 1
Scritto da Valeria Reali   

 

Non siamo certo tipi da dormire sugli allori, noi della pro Ruscio, non rimaniamo oziosi gongolando degli obiettivi raggiunti. Anzi… Per un risultato ottenuto, altri progetti sono in fucina, in un continuo e laborioso movimento.
Prova ne è l’aver inaugurato, ultimamente, un’altra iniziativa legata al Cammino di San Benedetto.

 

I Consiglieri della Associazione Pro Ruscio Valeria Reali (sx) e Federica Agabiti (dx), promotori dell'iniziativa - febbraio 2019  

Abbiamo aderito con entusiasmo all’iniziativa lanciata a Monte Sant'Angelo, da Nicola Notarangelo, hospitalero dell’ accoglienza  Xénia del Cammino di S. Francesco: “Libri pellegrini… libri che camminano”. L'idea è quella di applicare il meccanismo del book crossing al pellegrinaggio, utilizzando strutture frequentate dai pellegrini come punti di scambio: una sorta di biblioteca libera nella quale chiunque possa prendere un libro di proprio interesse e riconsegnarlo in altra postazione dopo averlo letto, e, se lo desidera, lasciarne uno proprio.

Abbiamo destinato all’iniziativa parte dei libri della biblioteca della Pro Ruscio e molti altri ci sono stati donati, ed abbiamo allestito una ‘casettà realizzata appositamente dall'amico Diego Venanzi, per i Pellegrini che passeranno da Ruscio.
Ad ogni libro, registrato e codificato, abbiamo applicato all’interno due etichette, una di presentazione e l’altra di spiegazione delle norme da seguire per la riuscita del ‘viaggio’ del libro scelto.

 

 

La "casetta" dei libri  Asilo di Ruscio  

 

I nostri ospiti potranno prendere un libro da portare con sé e lasciarne, se vorranno, uno proprio (così da rafforzare l’idea dello scambio e della condivisione) che subito verrà registrato e messo a disposizione. Inoltre, su ogni libro è riportato un qrcode che consente, letto dal proprio smartphone, di essere immediatamente indirizzati alla pagina del sito della Pro Ruscio, dedicata proprio al Cammino d San Benedetto. 
Al termine della lettura, o quando lo riterrà opportuno, il pellegrino viandante potrà ‘liberarè il libro in qualsiasi altra accoglienza e comunicarne la posizione ai nostri recapiti risultanti dall’etichetta.

Ci fa piacere che già altre strutture di accoglienza del Cammino di San Benedetto abbiano mostrato interesse ad aderire e ci auguriamo che tale iniziativa  possa diffondersi ulteriormente, anche ad altri Cammini.


PER SAPERE DI PIU' SULL'IMPEGNO DELLA PRO RUSCIO PER IL CAMMINO DI SAN BENEDETTO CLICCA QUI 

 
< Prec.   Pros. >