Home arrow Archivio News arrow Un'altra importante pubblicazione di Stefano Vannozzi

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Un'altra importante pubblicazione di Stefano Vannozzi PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
martedì 26 marzo 2019
Presentazione del libro “Frammenti cercesi. Cercemaggiore fra storia, arte e cultura popolare”


E’ stato presentato sabato 23 marzo 2019, nella Sala consiliare del municipio di Cercemaggiore (Palazzo Zurlo), alle ore 17.00 il volume “Frammenti cercesi. Cercemaggiore fra storia, arte e cultura popolare” di Stefano Vannozzi.

Il libro raccoglie sessantadue fra interventi, articoli e saggi storici pubblicati negli ultimi decenni sulla rivista cercese Millemetri, Il Bene Comune, ArcheoMolise e l’Almanacco del Molise. Completamente rivisti e aggiornati, essi raccontano la vita della comunità, del territorio e di alcuni suoi personaggi attraverso i secoli.

 

 

La presentazione del nuovo Volume di Stefano Vannozzi (foto V.M) 

   

Le pagine, illustrate a colori, sono corredate da numerose foto d’epoca, scatti più recenti e disegni ricostruttivi realizzati dall’autore, restauratore di beni culturali dai molteplici interessi, che per quest’ultima impresa si è avvalso di una estesa ricerca archivistica fra Cercemaggiore, Campobasso, Benevento, Napoli e Lucera.

All’invito per la presentazione,  aperta dal sindaco Vincenza Testa, che ha introdotto le relazioni dell’autore e dello studioso torese Giovanni Mascia. hanno prontamente aderito diverse personalità della cultura molisana, studiosi e appassionati. Riscontri positivi sono pervenuti anche dai numerosi cittadini che hanno assistito alla presentazione.

All’amico Stefano Vannozzi, appassionato Direttore dell’Archivio della Memoria di Ruscio, i complimenti del Presidente Vittorio Ottaviani, dei Consiglieri e Soci tutti.

 
< Prec.   Pros. >