Home arrow Archivio News arrow Annullo Filatelico..da Ruscio a Modena!

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Annullo Filatelico..da Ruscio a Modena! PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
domenica 02 dicembre 2018
Un altro annullo filatelico speciale (bozzetto di Valentina Marino) su disegno dell'amico Stefano Vannozzi

Ruscio puo' vantare già una cospicua tradizione in ambito di annulli filatelici.

Ben tre sono stati emessi dalla nostra Associazione, per celebrare i 150 anni dell'Unita' d'Italia e la dogana di Ruscio nel 2011 (Ludmilla Peroni), il centenario dell'inizio della Grande Guerra nel 2015 (Andrea Vannozzi) e nel 2017 per i 50 anni dalla fondazione della Pro Ruscio (Stefano Vannozzi).

CLICCA SUL TESTO PER VEDERE GLI ANNULLI FILATELICI DI RUSCIO

L'amico Stefano Vannozzi ha, recentemente, eseguito il disegno sul quale Valentina Marino ha realizzato il bozzetto  per ricordare gli ottanta anni dalla morte di Angelo Fortunato Formiggini.

Di seguito riportiamo un breve appunto per conoscere questo coraggioso personaggio.

 

A Modena un annullo speciale per ricordare Angelo Fortunato Formiggini
di Stefano Vannozzi

L’idea di realizzare un timbro filatelico dedicato ad Angelo Fortunato Formiggini, così improvvisa e quasi buttata giù per caso, mi fu proposta lo scorso agosto con una semplice telefonata dal prof. Mario Calice, docente e amico modenese di vecchia data, lo stesso con cui avevo già elaborato anni fa un annullo dedicato alla scomparsa villa Coccapani. Ho accolto con entusiasmo l’invito, stimolato dall’onore di poter, nel mio piccolo, ricordare un grande personaggio della cultura italiana, tragicamente scomparso 80 anni fa, a seguito dell’emanazione delle leggi razziali.

 

 

Il bozzetto di Valentina Marino 

   

Il timbro in questione, di cui presentiamo qui il bozzetto, è stato elaborato con la preziosa collaborazione grafica di Valentina Marino. Presenta al centro l’effige a mezzobusto del Formiggini, da me realizzata, posta entro una forma ovale che reca la seguente dicitura: “MODENA AD ANGELO FORTUNATO FORMIGGINI – 29 Novembre 1938 – 29.11.2018”. Il disegno originale, elaborato a penna d’inchiostro, il 12 novembre scorso è stato mostrato al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione del ricevimento al Quirinale di una delegazione di studenti della scuola media Ferraris di Modena, accompagnata da un gruppo d’insegnanti, in rappresentanza degli alunni dell’Emilia Romagna nell’ambito del progetto “Cittadinanza Attiva”.

 «L’occasione è nata dopo che abbiamo mandato al Capo dello Stato i nostri lavori sulla Shoah, le persecuzioni degli ebrei a Modena e l’applicazione delle leggi razziali» spiega il professor Calice, che poi aggiunge: «Evidentemente siamo stati selezionati per la continuità del nostro lavoro. Da un triennio siamo impegnati con gli studenti per realizzare queste ricerche che sono state trasformate in una mostra e anche in un piccolo spettacolo musicale. Non a caso il prossimo 26 novembre saremo in consiglio comunale con alcuni studenti, in occasione dell’anniversario della scomparsa dell’editore Formiggini nel ‘38, per eseguire brani di musica klezmer». Dal disegno il Comune di Modena ha tratto e fatto stampare anche una apposita cartolina per l’evento di filatelia del 29 novembre, curato in collaborazione con il circolo filatelico Alessandro Tassoni di Modena e Poste Italiane.

 

 

Annullo filatelico Speciale Poste Italiane 

80° Anniversario della Morte Formiggini – Modena 29/11/2018

RICHIEDENTE: Comune di Modena. SEDE DEL SERVIZIO: Palazzo Comunale, Via Scudari 20 – 41121 Modena. DATA: 29/11/2018 ORARIO: 14.30-19.30. Struttura competente: Poste Italiane S.p.A. / U.P. Modena Centro / Sportello filatelico Via Modonella, 8 – 41121 Modena (tel. 059 2053939).
 

   

Angelo Fortunato Formiggini (Collegara, MO, 21.06.1878 - Modena, 29.11.1938) è stato un valente editore italiano, impresario e fondatore dell’omonima casa editrice, e ha dedicato tutte le sue energie e la propria vita alla cultura. Nato da Pellegrino Formiggini e Marianna Nacmani, fu il quinto e ultimo figlio di una famiglia ebraica con antenati originari di Formigine (da cui il cognome), un tempo gioiellieri degli Estensi e poi finanzieri. Il padre apparteneva a una famiglia israelita che, nel corso dei secoli e specialmente a partire dall’epoca napoleonica, aveva messo insieme una cospicua fortuna attraverso il commercio di preziosi e il prestito di denaro.

Per approfondire la conoscenza della sua intensa vita, impegnata nella divulgazione del sapere sotto ogni forma tramite la carta stampata, e delle tragiche vicende che lo portarono al gesto fatale (si uccise gettandosi dalla Ghirlandina, la torre campanaria del Duomo di Modena), invito il lettore a leggere le biografie poste in rete ai seguenti indirizzi:
https://it.wikipedia.org/wiki/Angelo_Fortunato_Formiggini;
http://www.treccani.it/enciclopedia/angelo-fortunato-formiggini_(Dizionario-Biografico)/.

 


 

 


Bibliografia essenziale:
A. F. Formiggini, Trent’anni dopo. Storia della mia casa editrice, Riccardo Franco Levi editore, Vaciglio, 1977;
E. Mattioli, A. Serra, Annali delle edizioni Formiggini (1909-1938), Modena, S.T.E.M. - Mucchi, Modena, 1980;
A. F. Formiggini editore 1878-1938, Catalogo della mostra documentaria, Biblioteca Estense di Modena (7 febbraio-31 marzo 1980), a cura di L. Amorth et al., Mucchi, Modena, 1981;
Balsamo L., A. F. Formiggini un editore del Novecento, a cura di L. Balsamo, R. Cremante, Società editrice il Mulino, Bologna, 1981;
Milano E., Angelo Fortunato Formíggini, Luisè, Rimini, 1987;
A. F. Formiggini, Filosofia del ridere. Note ed appunti, Guicciardi L. (a cura di), Cooperativa Libraria Universitaria Editrice Bologna, 1989;
Tortorelli G., L’Italia che scrive 1918-1938: l’editoria nell’esperienza di A. F. Formiggini, Franco Angeli, Milano, 1996;
Manicardi N., Formìggini. L’editore ebreo che si suicidò per restare italiano, Guaraldi, Modena, 2001;
Castronuovo A., Libri da ridere, la vita, i libri, il suicidio di Angelo Fortunato Formiggini, Stampa Alternativa, Roma, 2005;
Castronuovo A., Angelo Fortunato Formiggini, L. S. Olschki, Firenze, 2008;
Cerasi L. (a cura di), Archivio della Casa editrice A. F. Formiggini (1901-1945): inventario, Centro studi e ricerche, Modena, 2012;
Tanzillo G., Angelo Fortunato Formiggini (1878-1938), in «Diacritica bimestrale indipendente fondato da Maria Panetta e Matteo Maria Quintiliani», a. IV, fasc. 4, n. 22, 25 agosto 2018.

 
< Prec.   Pros. >