Home arrow Archivio News arrow Oggi, la festa delle Pro Loco

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Oggi, la festa delle Pro Loco PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
domenica 03 giugno 2018
3 giugno 2018 -  Prima edizione della Giornata nazionale delle Pro Loco d’Italia: custodi di cultura e tradizioni

 

Il 3 giugno e' un giorno speciale per le Associazioni Pro Loco.  Per la prima volta nella storia sara' dedicata una intera giornata al quotidiano impegno per la promozione e valorizzazione del patrimonio culturale, materiale e immateriale dell’Italia.

Cosi' anche per le pro loco del territorio del Comune di Monteleone di Spoleto, la Pro Ruscio, la Pro Monteleone e la Pro Trivio!

E' fortunato il nostro Comune ad avere ben tre associazioni Pro Loco che, lavorando in ambiti diversi da quelli dell'amministrazione pubblica, ma certamente complementari, contribuiscono all'obiettivo comune del bene delle proprie comunita'.

Lo Statuto della nostra Pro Ruscio definisce con precisione la propria missione: "ha lo scopo di promuovere e svolgere qualsiasi attività a favore di Ruscio", declinandone ambiti e mezzi: "indire, promuovere, organizzare, patrocinare, coordinare e partecipare ad iniziative sociali, culturali, sportive, artistiche, ricreative, immobiliari, turistiche", con un importantissimo monito: "non ha fini politici e non persegue scopo di lucro".

Per capire il valore di un amore, di una amicizia, della salute, di una giornata piena di sole, basta pensare quale possa essere la vita senza.

Cio' vale per tutti i beni non economicamente quantificabili. Quanto vale una pro loco? Basta pensare cosa potrebbe essere Ruscio (o Monteleone, o Trivio)  senza la propria pro loco.

E quindi pensate a Ruscio senza il Campetto, il Parco, l'Asilo, le edizioni de "La Barrozza", senza le innumerevoli manifestazioni organizzate (Tornei, Rusciadi, momenti culturali e ricreativi...).

Come potrebbe essere il nostro paese?

La risposta la lascio a voi.

Non sarei obiettivo.

Auguri a tutte le pro loco d'Italia

Il Presidente
Vittorio Ottaviani

 
< Prec.   Pros. >