Home arrow Archivio News arrow Il farro DOP (a Ruscio) in televisione

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2015
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Il farro DOP (a Ruscio) in televisione PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
sabato 31 marzo 2018
Domenica 8 aprile, Rai 1 ore 12:20 Linea Verde: il farro DOP in onda!

Domenica 8 Aprile, ore 12,20, RAI1, "Linea Verde" non mancate!   

 

 

 

Un'occasione importantissima per far conoscere il nostro farro DOP, vera e propria perla del nostro paese, nelle belle riprese della RAI, presso la Piana di Ruscio.

Nell’antico simbolo di Monteleone, il leone rampante tiene tra i suoi possenti artigli, tre spighe di farro - e non grano come spesso erroneamente immaginato - a significare l’indissolubile legame con questo prodotto della terra; i suoi abitanti erano definiti “mangia farro” e ancora oggi si perpetua questo stretto rapporto con i riti, tra sacro e profano, celebrati il giorno del Santo Patrono: San Nicola.

 

1934

Don Sestilio Silvestri, Isidoro Peroni "Lu streppe" con le
spighe in mano, Mario Peroni a cavallo, Maria Perelli ed altri (*)

 

In un momento storico dove la parola d’ordine è globalizzazione, standardizzazione di processo e di prodotto - anche se i primi scricchiolii di queste granitiche convinzioni incominciano a sentirsi - si deve e si possono riscoprire le tipicità dell’ambiente, della natura e dell’umanità che sotto l’ombra di tanti campanili sono riusciti a svilupparsi assolutamente unici.

Il farro DOP rappresenta lo stimolo piu' importante per lo sviluppo di Monteleone: tutela del territorio e della sua storia, consci che solo all’ombra del campanile a vela della antica pieve di Santa Maria de Equo, nasce e fruttifica il nostro farro.

Potrebbe sembrare strano, ma se non ci fosse quella silenziosa presenza di pietra, il nostro farro avrebbe un sapore diverso!

 

--------------

(*) Foto tratta dalla pubblicazione del 1982, antesignana delle successive edizioni della collana "I Quaderni di Ruscio", edita in occasione del 15° anno dalla fondazione, a cura di Isidoro Peroni 

CLICCA QUI PER SFOGLIARE LA PUBBLICAZIONE COMPLETA 



 
< Prec.   Pros. >