Home arrow Cronache Moderne

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Tra Terra e Cielo: mille scout a Ruscio! - La route di servizio 2017 PDF Stampa E-mail
La Barrozza - Natale 2017 - anno XXVI n.3
Scritto da proruscio   

       


Una estate davvero speciale: una bellissima invasione di giovani scout e capi dell’Agesci provenienti da ogni parte d’Italia che hanno preso parte alla route di servizio “Tra Terra e Cielo”.

Un percorso di solidarietà attraverso i paesi colpiti dal terremoto del 2016, per portare sostegno psicologico e aiuto alle comunità. E proprio così è stato. Gli scout che si sono avvicendati nel terreno (messo a disposizione dalla famiglia Cioccolini) e hanno potuto usufruire dei servizi dell’Asilo di Ruscio, hanno rallegrato le serate di grandi e piccoli intorno ai loro “fuochi” con canti, balli e giochi. E durante le calde, caldissime giornate dell’estate appena trascorsa hanno contribuito a piccole e grandi attività di manutenzione ordinaria e straordinaria del Campetto, delle panchine, delle finestre della Caserma della Forestale, dei ponti di Ruscio. Anche una opera di salvataggio di un cane smarrito e ormai spossato dalla fame, sete e caldo.

 

  

Operazioni di salvataggio di un cane 

 

Abbiamo conosciuto tanti giovani che hanno mostrato grande senso di responsabilità, amore per il proprio Paese. Siamo certi di una cosa: abbiamo ricevuto da loro molto di più di quanto abbiamo potuto offrire loro!

Un particolare ringraziamento a quanti hanno coadiuvato la Pro Ruscio in questo grande sforzo organizzativo: accogliere gli scout, organizzare le attività di supporto, assisterli nelle piccole necessità quotidiane. Grazie a Valentina e Sandro Cavallo, a Benedetta Agabiti !


Nelle pagine seguenti alcuni momenti vissuti insieme agli scout Agesci, introdotti da un articolo di  Saverio Romeo, Incaricato Regionale alla Formazione Capi AGESCI Umbria, che ha coordinato l’organizzazione di “Tra Terra e Cielo” e con il quale abbiamo iniziato un interessante percorso  per far diventare Ruscio meta privilegiata per gli scout.


 
< Prec.   Pros. >