Home arrow Archivio News arrow Vita Associativa

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2015
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Vita Associativa PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
sabato 26 settembre 2015

Associazione Pro Ruscio: Verbale dell'Assemblea dei Soci del 29 agosto 2015

Comitato Pro Asilo: Verbale del Comitato del 6 e 8 settembre 2015

thumb_logo ruscio.jpg

Come da delibera del Consiglio Direttivo del 4/11/2012, si procede alla pubblicazione del seguente Verbale

 


Verbale della
Assemblea ordinaria dei Soci

---§§§---

L’Assemblea Ordinaria dei Soci e’ stata convocata, mediante affissione all’Albo della Associazione e presso i locali pubblici di Ruscio, comunicazione via email ai Soci e pubblicazione sul sito internet www.proruscio.it, il giorno 28 agosto 2015, alle ore 23,30, in prima convocazione, e il giorno 29 agosto 2015, alle ore 11.00, in seconda convocazione, presso i locali della sede della Associazione in Ruscio, con il seguente Ordine del Giorno:

1. Attivita’ Estate 2015
2. Varie ed eventuali
 
Il presidente Vittorio Ottaviani, deserta la Assemblea di prima convocazione, riscontrando la presenza dei seguenti Sigg.ri Soci:

[omissis]

dichiara aperta la seduta alle ore 12,09; Vittorio Ottaviani presiede l’Assemblea, e nomina segretario, a norma dell’art. 17 dello Statuto, Francesco Peroni

Il Presidente Vittorio Ottaviani ricorda la figura del Socio Giambattista Carassai, gia’ Consigliere del nostro Sodalizio, recentemente scomparso.


Si passa a discutere il primo punto dell’o.d.g.

Vita Associativa
Il Presidente Vittorio Ottaviani relaziona all’Assemblea in merito alle attivita’ effettuate nel corso dei primi otto mesi del 2015, soffermandosi in particolare sulle iniziative inerenti la realizzazione del X Quaderno di Ruscio, l’organizzazione della Manifestazione “Valnerina in guerra” e del ciclo di Conferenze.
Il Presidente ringrazia anche i numerosi Volontari che si sono adoperati a svolgere lavori di manutenzione delle strutture di proprieta’ o gestite dalla Associazione.
Inoltre, pur non volendo entrare nel merito delle Elezioni per il rinnovo del Consiglio Elettorale, a spoglio effettuato, ringrazia i soci votanti, per l’interesse ed attaccamento mostrato nei confronti della Associazione. Un particolare ringraziamento al Consiglio Elettorale per la professionalita’ e dedizione mostrata nel corso delle operazioni di voto e del successivo spoglio.

L’Assemblea plaude unendosi ai ringraziamenti del Presidente.

Comitato Pro Campetto
Prende la parola il Consigliere De Bernardini che relaziona sulle attivita’ realizzate dal Comitato Pro Campetto – formato dai Consiglieri Roberto De Bernardini, Guido Compagnucci e Natalino Di Domenico e dai Soci Jacopo Peroni, Alessandro Cavallo e Francesco Galetta - cui e’ stato  fornito valido aiuto e supporto anche dal Socio Fabrizio Vannozzi.
Il Comitato, istituito dall’Assemblea dei Soci del 21 agosto 2014 con l’obiettivo di raccogliere fondi per la sistemazione della struttura del Campetto, sta conducendo una serie di verifiche con esperti del settore per la determinazione e tempificazione del progetto di ristrutturazione del campo da calcio.
In merito alla raccolta fondi, il De Bernardini conferma la vendita di 70 blocchetti della “Lotteria Pro Campetto”, determinando un ricavo di circa 4.000,00 euro, inoltre, nel corso delle due giornate di “Giochi senza frontiere” si e’ ottenuto un introito netto di 300,00, con una partecipazione di circa 70 persone. A domanda dell’Assemblea, il Consigliere conferma che non si ritiene di replicare l’esperienza della Lotteria il prossimo anno, per non gravare troppo sulla popolazione e soci, anche in previsione di una lotteria del Comitato dei Festeggiamenti della Madonna Addolorata.
Il Consigliere Natalino Di Domenico, ribadisce la necessita’ di procedere con gradualita’ in funzione dei fondi appositamente accantonati a favore del Comitato.

L’Assemblea plaude e ringrazia per le iniziative i partecipanti al Comitato e i numerosi Soci ed amici che hanno collaborato, sia nella vendita dei biglietti della Lotteria, sia nella organizzazione delle giornate di “Giochi senza frontiere”.
 

Sicurezza delle strutture
Prende la parola il Segretario Francesco Peroni che relaziona sulle attivita’ svolte per migliorare il livello di sicurezza delle strutture di proprieta’ e in gestione, come da delibera del Consiglio Direttivo del 19/03/2015:
Parco del Fiume Corno: sono state eliminate alcuni giochi in ferro per i bambini in quanto usurati dal tempo e non piu’ manuntenibili
Campetto: installato un nuovo cancello per evitare l’accesso diretto all’argine del fiume Vorga, lato campo da tennis; richiesto alla Provincia di Perugia, Ufficio viabilita’, il prolungamento del guardrail lungo la strada per il Trivio [clicca qui per ulteriori info];
Asilo di Ruscio: richiesto al Comitato Pro Asilo di provvedere alla realizzazione di una gabbia in ferro di protezione dell’allaccio alle bombole del gas per uso cucina; richiesta la chiusura dell’accesso anteriore a favore dell’utilizzo del l’accesso posteriore dotato di scala in ferro. Entrambe le richieste sono state esaudite

L’Assemblea prende atto.


Si passa a discutere il secondo punto dell’o.d.g.

Il Consigliere Luigi Portale prende la parola, evidenziando la necessita’ di incrementare l’orario di apertura dell’Asilo di Ruscio e di consentirne la fruizione a quante piu’ persone possibili.
L’Assemblea concorda e da mandato al Consiglio Direttivo di provvedere ad inserire tra le mansioni dell’Addetto al Campetto anche l’incarico di aprire al mattino e chiudere alla sera la struttura. Cio’ fermo restando la compatibilita’ di tale apertura con manifestazioni o ospiti del Cammino di San Benedetto, eventualmente presenti. A tal fine, il Consigliere Valeria Reali propone di evidenziare la presenza di Pellegrini e/o ospiti con apposita segnaletica. L’assemblea concorda.

Numerosi Soci evidenziano il fatto che durante l’orario notturno, il Campetto sia frequentato da molte persone che hanno causato danni e sporcato le strutture.
Il Segretario ribadisce come il Regolamento delle Strutture della Associazione, modificato recentemente nel corso dell’Assemblea dei Soci del 21/08/2015, preveda testualmente. “tali strutture [i.e. Campetto e Parco del Fiume Corno] sono aperte dalle ore 8.00 fino al tramonto, non e’ consentito l’accesso al di fuori di tale orario” e afferma che non si procede alla chiusura fisica dei cancelli del Campetto per evitare ulteriori pericoli a chi dovesse tentare di scavalcare. Tale divieto di accesso, evidentemente, non e’ valido in caso di organizzazione di attivita’ notturne, per le quali e’ obbligatoria una richiesta ai Consiglieri della Associazione e “l’indicazione di un responsabile che garantira’ la sicurezza dei partecipanti all’evento e il consono utilizzo della struttura”, cosi’ come recita sempre tale Regolamento.
L’Assemblea prende atto e richiede che tale divieto di accesso nelle ore notturne venga evidenziato con appositi cartelli.

In merito alle manifestazioni da organizzarsi il prossimo anno, l’Assemblea richiede al Consiglio Direttivo di incentivare  e valorizzare il Torneo dei Rioni, eventualmente facendolo svolgere anticipatamente rispetto al Torneo dell’Amicizia, di organizzare anche una serata di musica d’organetto.

Il Socio Marco Cioccolini dà notizia della nomina dei Santesi per l’organizzazione della Festa della Madonna Addolorata del 2016, nomina che non veniva piu’ svolta da molti anni.
L’Assemblea si felicita e ringrazia i Santesi, confermando la necessita’ di piena collaborazione tra l’Associazione e il Comitato Festeggiamenti.


Non essendoci altro da discutere, alle ore 12,52, dichiara chiusa la seduta.


Il Presidente         Il Segretario
Vittorio Ottaviani        Francesco Peroni

 


Verbale
della riunione del Comitato PRO ASILO provvisorio uscente
del 6 Settembre 2015

---§§§---

Il Comitato Pro asilo provvisorio, visti i risultati delle indicazioni di cui al verbale della Commissione elettorale del 24 Agosto 2015 (che si allega) e tenuto conto delle persone che hanno rinunciato per evitare conflittualità d’interessi in quanto eletti nel Consiglio della PRO RUSCIO, delle rinunce per motivi personali e tenendo conto del sesso dell’età dei votati che hanno riportato lo stesso numero di preferenze, dichiara che il nuovo Comitato PRO ASILO per gli anni 2016 – 2018 è così composto:

Componenti il Comitato

Agabiti Guerrino
Agabiti Benedetta
Agabiti Maria
Peroni Renato
Piermarini Alvaro
Salamandra Santino
Vannozzi Paolo


nominando Renato Peroni coordinatore del Comitato PRO ASILO.
Non avendo altro da discutere, la riunione si chiude alle ore 13,00.

Ruscio 6 Settembre 2015
Per il Comitato Pro Asilo
Renato Peroni

 


 

Verbale
Della riunione del Comitato PRO ASILO del 8 Settembre 2015
---§§§---

I 7 Componenti del Comitato Pro asilo di Ruscio, neo eletti, sono stati convocati in riunione, presso i locali dell’Asilo in Ruscio, alle ore 10,00 con il seguente Ordine del Giorno:

1. Modifica al Regolamento per l’uso dell’Asilo e modulo per la richiesta.
2. Varie ed eventuali

Il Signor Renato Peroni, in qualità di coordinatore del Comitato Pro asilo, riscontrando la presenza dei seguenti Sigg.ri Componenti del Comitato

[omissis]


dichiara aperta la riunione del Comitato Pro Asilo alle ore 11,20.

Si passa a discutere il primo punto dell’O. del G.

Il Comitato ritiene che sia indispensabile modificare il  regolamento all’uso dell’Asilo da parte di strutture e di privati che ne facciano richiesta tenendo conto delle famiglie di Ruscio, residenti e non, che ne facciano richiesta. Dopo ampia discussione viene approvato all’unanimità il seguente Regolamento con l’introduzione  del seguente nuovo punto:
“Per le famiglie di Ruscio, residenti e non, versamento di una offerta libera che tenga conto del tempo di effettivo utilizzo dei locali.”

Per quanto concerne l’uso dell’asilo da parte dei pellegrini del Cammino di S. Benedetto Il Comitato ritiene applicabile la tabella allegata con l’avvertenza di considerare mediamente valido il pagamento di 5 euro a pellegrino.

Si passa a discutere il secondo punto dell’O.d.G:

Il Comitato ha apprezzato moltissimo la collaborazione della Signora Compagnucci Benedetta nella gestione dell’asilo per consentire l’accesso ai pellegrini di San Benedetto e la esorta a continuare in tale collaborazione.

Il Comitato desidera informarsi per una copertura assicurativa per danni a persone e cose durante le manifestazioni.

Non avendo altro da discutere nelle  varie ed eventuali, la riunione si chiude alle ore 13,00.

Per il Comitato Pro Asilo
Renato Peroni

 


 

 
< Prec.   Pros. >