Home arrow Archivio News arrow La scuola media di Monteleone premiata da "La Nazione"

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2015
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
La scuola media di Monteleone premiata da "La Nazione" PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
giovedì 04 giugno 2015
Nel concorso del quotidiano "La Nazione": cronisti in classe

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il messaggio di congratulazioni del Sindaco Marisa Angelini.

Complimenti anche dalla Associazione Pro Ruscio!. Speriamo che, dopo questa bella esperienza, alcuni degli studenti vogliano continuare scrivendo per "La Barrozza".

 


 

Il quotidiano La Nazione con l’'edizione del Campionato di Giornalismo 2015 sezione Cronisti in Classe ,che ha visto la partecipazione di ben 32 scuole medie in gara  da tutta l’Umbria,  premia la scuola di Monteleone di Spoleto e precisamente la II e III classe della scuola media  "Edmondo de Amicis" con il racconto di una storia che vede coinvolta una scelta dell’Amministrazione Comunale.

Sono orgogliosa di questi ragazzi che da una loro storia personale  scolastica di momentaneo disagio, affrontato con  grande spirito di adattamento, ne hanno saputo trarre una cronaca interessante facendone un approfondimento storico culturale e d’inchiesta.

Davvero sorprendenti.

clicca per ingrandire l'immagine

Le nostre piccole classi dimostrano ancora una volta di essere delle eccellenze della "Buona Scuola".

Mi complimento con tutti i ragazzi e con la loro insegnante di italiano che ha dato loro gli insegnamenti adeguati per realizzare la pagina di giornale , utilizzando le tecniche e gli strumenti dei veri cronisti  dell'informazione.

IL Sindaco
Marisa Angelini

 
< Prec.   Pros. >