Home arrow Archivio News arrow 24 maggio 1915: L'Italia entra in guerra

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2015
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
24 maggio 1915: L'Italia entra in guerra PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
domenica 24 maggio 2015
L'Associazione Pro Ruscio ricorda i propri Caduti

 

Zona di guerra, 27 agosto 1917

Cara consorte come vi dico state tranquilla che mi fo coraggio, sono tanto contento che Annamaria chiama papa' e mamma e che a messo 2 denti speriamo presto che finisca questa guerra così mi saziero di bacialla vi saluto di novo a tutti e saluti a zia e parenti e chi domanda di me.

Vi bacio vostro Marco

(Lettera del Soldato Marco Angelini, spedita il 30 agosto 1917, giorno della sua morte, caduto sull'Altopiano di Bainsizza per ferite in combattimento)

Un secolo esatto, ci separa dall'inizio della Prima Guerra Mondiale, e crediamo importante non dimenticare quell'immane sacrificio di vite umane.

Tra i milioni di morti e dispersi, ricordiamo i nomi cari dei nostri concittadini:

Angelini Marco
Soldato nel 79° Rgt Fanteria - Brigata ROMA
Caduto per ferite sull’ Altopiano di Bainsizza il 30/08/17

Carassai Giovanni
Soldato nel 210° Rgt Fanteria - Brigata BISAGNO
Deceduto per malattia A Trieste il 25/03/19

Cicchetti Francesco
Soldato nel 17° Rgt Bersaglieri
Caduto per ferite sul Carso il 19/08/17

Cicchetti Raffaele
Soldato nel 48° Rgt Fanteria - Brigata FERRARA
Disperso in combattimento in Libia il 18/06/15

Lotti Pietro
Soldato nel 6° Rgt Fanteria - Brigata AOSTA
Disperso in combattimento in Libia il 08/07/15

Pasquali Attilio
Soldato nel 210° Rgt Fanteria - Brigata BISAGNO
Deceduto in prigionia per malattia a Sprattau (Polonia) il 23/06/18

Perelli Giuseppe
Sergente nel 85° Rgt Fanteria - Brigata VERONA
Deceduto per malattia il 18/07/17

Perelli Raffaele
Soldato nel 130° Rgt Fanteria - Brigata PERUGIA
Deceduto per malattia a Salo’ il 14/10/18

Per ricordare il Centenario della Grande Guerra, l'Associazione Pro Ruscio si e' fatta promotrice del progetto "Valnerina in guerra". CLICCA QUI PER ULTERIORI INFORMAZIONI

 
< Prec.   Pros. >