IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Una lezione particolare PDF Stampa E-mail
La Barrozza - Pasqua 2015 - anno XXIV n. 1
Scritto da lvatore Paolini   

Fa una strana sensazione, ormai negli "anta", entrare in una classe di scuola media.

 

I media

II e III media

Si sale per la prima volta in cattedra ma allo stesso tempo vorresti di nuovo tornare tra i banchi.

E' stata la stessa sensazione che abbiamo avuto io e Valeria Reali sabato 14 marzo quando abbiamo presentato il progetto la Grande Guerra in Valnerina alle classi prima, seconda e terza media di Monteleone di Spoleto.In ambedue gli incontri (prima media e insieme seconda e terza media) sono stati presentati alcuni degli aspetti più importanti legati alla I Guerra Mondiale e, in ultimo, le finalità del progetto: la raccolta di memorie legate al conflitto, ancora presenti in Valnerina.

  

il logo della manifestazione della Pro Ruscio e il logo ufficiale delle Celebrazioni

L'auspicio è che possano anche loro contribuire in qualche modo nella ricerca degli oggetti e delle memorie familiari appartenute ormai ai loro bisnonni, allargando così il raggio di ricerca.

Un sincero ringraziamento al Dirigente scolastico Maria Franca Bologni  e alla prof.ssa Chiara Lorenzini per aver aderito all'iniziativa e averci offerto l'opportunità di tornare di nuovo tra i banchi.

 
< Prec.   Pros. >