Home arrow Archivio News arrow Capodanno 2015

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2015
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Capodanno 2015 PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
lunedì 05 gennaio 2015
Cronaca della Festa di Capodanno 2015
Asilo di Ruscio, 31 dicembre 2014

 
Anche quest'anno abbiamo voluto provare e quest'anno indubbiamente è stato eroico.
 
Poche settimane sono state sufficienti per poter progettare, organizzare e allestire la serata anche nei più piccoli dettagli perché è la cura dei particolari che rende speciale qualsiasi lavoro. Ma non è stato difficile, le cose vengono da sé, se alla base c'è la voglia di divertirsi e soprattutto di stare insieme.
 
 
 
Il nostro entusiasmo ha nuovamente trascinato e coinvolto gli altri. Sarebbe forse giusto fare i nomi ma si rischierebbe di dimenticare qualcuno. Sono tanti infatti quelli che hanno voluto collaborare e dare il proprio contributo, chi più chi meno ognuno ha messo a disposizione quanto ha potuto.
Riuscire a mantenere vivo il paese sempre, anche nei mesi invernali e riuscire a sensibilizzare la partecipazione anche con 10/15* sotto zero sono la molla e lo stimolo che ci spingono a continuare in questa direzione.
 
 
 
Si può fare, ci vuole il coraggio di stare insieme. Il coraggio di non chiudersi nel proprio guscio privato e il piacere di aprirsi agli altri e ritrovarsi comunità.
 
 
 
 
 
 
Fare gruppo, incontrarsi, mettere a disposizione le proprie capacità e risorse, materiali e non, nel raggiungimento di risultati utili a tutti. 

Speriamo che tutti siano stati bene, sentiremo poi i loro commenti, e speriamo che continuare a proporre momenti collettivi serva a farci riscoprire, prima o poi, l'abitudine alla condivisione

 
< Prec.   Pros. >