Home arrow Archivio News arrow Valnerina in guerra 1915 - 2015

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2015
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Valnerina in guerra 1915 - 2015 PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
sabato 13 dicembre 2014
Nuova iniziativa della Associazione Pro Ruscio per le Celebrazioni del Centenario della Prima Guerra Mondiale

                thumb_logo ruscio.jpg

5,5 milioni di uomini mobilitati, quasi settecentomila soldati morti,oltre un milione tra mutilati e feriti, oltre cinquecentomila vittime tra i civili. Questi i numeri, solo per l’Italia, della Grande Guerra.

A cento anni dalla Prima Guerra Mondiale la Pro Ruscio ha dato il via a una serie di attività con il duplice intento di riscoprire l'evento storico in sé e di ricordare quanti, a vario titolo, vi presero parte.

Un progetto ambizioso che al momento vede avviate due attività: il lavoro di ricerca presso l'Archivio di Stato sez. di Spoleto per il reperimento dei fogli matricolari  di tutti i caduti della Valnerina e, in parallelo, la realizzazione di un sito internet per  visualizzare il materiale raccolto in archivio e dare la possibilità di partecipare in prima persona alla costituzione di questo archivio digitale.

Il progetto, dal nome "La Valnerina nella Grande Guerra", ha ottenuto il grande onore di poter utilizzare il logo ufficiale delle Celebrazioni del Centenario della Prima Guerra Mondiale della Presidenza del Consiglio, il patrocinio della Regione Umbria, della Provincia di Perugia, dei Comuni di Monteleone di Spoleto, Cerreto di Spoleto, Vallo di Nera, il patrocinio dell'Istituto per la Storia dell'Umbria contemporanea ISUC, e del CedraV e dell'UNPLI Umbria, e raccolto la collaborazione dell'Istituto Compensivo di Cascia, sezione di Monteleone di Spoleto, delle Associazioni Pro Loco di Borgo Cerreto e Buda, oltre che il supporto tecnico della societa' I-Node.

Chiunque potrà partecipare inviando foto di cimeli, lettere, giornali, cartoline dell’epoca oppure raccontare le storie che hanno visto come protagonisti i propri parenti, tutto con un comune sfondo, quello della Grande Guerra. Si tratta quindi di una ricerca che parte dal basso, fatta tra i cassetti o nella soffitta di casa,  per ricordare cosa significò per i soldati e le loro famiglie quel difficile momento storico, per riannodare i fili della memoria o, più semplicemente, riscoprire la nostra storia.

Riapriamo i nostri archivi familiari alla riscoperta di una immagine, di una fotografia o di una lettera, di un povero cimelio abbandonato in un ripostiglio; fotografiamoli, scriviamo qualche riga per contestualizzarne la storia e collegarlo al Caduto o al Reduce, e inviamo il tutto per posta elettronica a: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo .!!!!!!

Un impegno di ricerca, nella consapevolezza che solo noi siamo custodi della nostra storia, piccola o grande che sia, della storia della nostra Valle.

Pubblicheremo il vostro ritrovamento sul sito www.valnerina1915-1918.it, a ricordo di quanti furono coinvolti nel turbine della Grande Guerra.

Un invito a navigare sul sito www.valnerina1915-1918.it e a collaborare alla ricerca!

 

 


 

 

CON IL PATROCINIO DI

REGIONE UMBRIA

PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI MONTELEONE DI SPOLETO

COMUNE DI CERRETO DI SPOLETO

 

COMUNE DI POGGIODOMO

 

ISTITUTO PER LA STORIA DELL'UMBRIA CONTEMPORANEA

CENTRO DOCUMENTAZIONE-RICERCA ANTROPOLOGICA IN VALNERINA

UNIONE NAZIONALE DELLE PRO LOCO D'ITALIA - UMBRIA

 


 

CON LA COLLABORAZIONE DI

Sezione dell’Archivio di Stato di Spoleto


Scuola secondaria di primo grado di Monteleone di Spoleto

PRO LOCO DI BORGO CERRETO

PRO LOCO DI BUDA (CASCIA)

PRO LOCO DI ONELLI

PRO LOCO DI TRIVIO

SPONSOR TECNICO INODE SRL

 
< Prec.   Pros. >