Home arrow Archivio News arrow Vita Associativa

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2015
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Vita Associativa PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
giovedì 25 settembre 2014
Verbali delle Assemblee del Consiglio Direttivo, del Comitato Pro Asilo, dell'Assemblea dei Soci

thumb_logo ruscio.jpg

Come da delibera del Consiglio Direttivo del 4/11/2012, si procede alla pubblicazione dei seguenti Verbali:

Assemblea ordinaria del Consiglio Direttivo del 09/08/2014

Riunione del Comitato PRO ASILO del 19/08/2014

Assemblea ordinaria dei Soci del 21/08/2014



 

Verbale della
Assemblea ordinaria del Consiglio Direttivo
---§§§---

L’Assemblea ordinaria del Consiglio Direttivo e’ stata convocata, mediante affissione all’Albo della Associazione e comunicazione via email ai Consiglieri e pubblicazione sul sito internet www.proruscio.it, il giorno 8 Agosto 2014, alle ore 23.30, in prima convocazione, e il giorno 9 Agosto 2014, alle ore 10,00, in seconda convocazione, presso i locali sede della Associazione Pro Ruscio, siti in Ruscio, con il seguente Ordine del Giorno:

1. Relazione sulle attivita’ estive previste
2. Varie ed eventuali

Il Presidente Vittorio Ottaviani, constatata la correttezza della convocazione, deserta la Assemblea di prima convocazione, avendo riscontrato la presenza dei seguenti Sigg.ri Consiglieri:

[omissis]

dichiara aperta la seduta alle ore 10,15.
Sono presenti anche i soci, Sandro Cavallo e il Presidente a.h. Renato Peroni.


Si discute il 1° punto dell’o.d.g.

Il Segretario relaziona sulle attivita’ estive previste. Il Presidente invita i Consiglieri alla massima collaborazione, al fine di uno svolgimento ordinato delle manifestazioni.

Nel corso dei prossimi giorni di Agosto sono state previste, oltre alle ormai tradizionali attivita’ (Rusciadi, Tornei sportivi, Cena Sociale, Passeggiata ecologica, Cinema) anche un evento particolarmente importante aule un Concerto di musica d’Autore e l’intitolazione del Giardino dei Rusciari nel Mondo.

Di grande importanza si segnalano i due Convegni (uno sulla Staria della musica, l’altro inerente Antropologia/Razzismo) che si terranno nei locali dell’Asilo.

Inoltre si svolgera’ una mostra fotografica del m. Geppetti.

Si discute il 2° punto dell’o.d.g.

Asilo
In merito alla gestione della struttura dell’Asilo, il Comitato Pro Asilo ha richiesto che tale attivita’ (gestione prenotazioni di utilizzo, sia per pellegrini, scout, privati) venga svolta dalla segreteria della Associazione Pro Ruscio. In caso di approvazione da parte del Consiglio Direttivo di tale proposta, verra’ sottoposta all’approvazione del Comitato Pro Asilo.
Il Consiglio Direttivo APPROVA

Varie
Da alcuni Consiglieri viene segnalata la situazione di pericolo dei vetri presenti all’esterno della campana del vetro sita nei pressi dei Giardinetti di Ruscio di Sopra.
Il Presidente ricorda i numerosi interventi presso il Comune per la rimozione di tale situazione di degrado e pericolo. Si provvedera’ a svolgere ulteriori pressioni sull’Amministrazione Comunale.


Non essendoci altri argomenti da discutere, il Presidente Ottaviani dichiara chiusa l’Assemblea alle ore 12.15.

Il Segretario                     Il Presidente
Francesco Peroni         Vittorio Ottaviani

 



 


Verbale
Della riunione del Comitato PRO ASILO del 19 Agosto 2014
---§§§---

I componenti del Comitato Pro Asilo di Ruscio sono stati convocati in riunione, presso i locali dell’Asillo in Ruscio, con il seguente Ordine del Giorno:

1. Situazione lavori Pro Asilo
2. Situazione contabile Pro Asilo
3. Regolamento per l’uso dell’Asilo e modulo per la richiesta.
4. Definizione del numero dei componenti il Comitato Pro Asilo e loro elezione.
5. Varie ed eventuali

Il Signor Renato Peroni, in qualità di coordinatore del Comitato Pro asilo, riscontrando la presenza dei seguenti Sigg.ri Componenti del Comitato

[omissis]

dichiara aperta la riunione del Comitato Pro Asilo alle ore 11,20.


Si passa a discutere i primi due  punti dell’O. del G.
Renato Peroni relazione circa la situazione dei lavori di struttura che debbono essere considerati conclusi.e relazione sui lavori di tramezzatura per la realizzazione della cucina e di due bagni con relativa mattonatura del pavimento e la posa in opera delle piastrelle dei bagni e parziale della cucina, Sono stati inoltre realizzati gli allacci alla fogna comunale  e all’acquedotto idrico, L’impianto elettrico è stato completato grazie alla collaborazione di Pietro Polisano. Inoltre i sanitari sono stati regalati da Paolo Vannozzi; le piastrelle da Alvaro Piermarini; due porte sono state donate da Orfeo Agabiti; la porta grande del bagno è stata recuperata in quanto sostituita per il rifacimento della scuola comunale; il lavello e il piano cottura a gas è stato donato da Aurelio Vannozzi; le lampade a faro per l’illuminazione sono state offerte da Luigi Portale.
 

La situazione attuale dell’Asilo è tale che l’intero locale  può  essere considerato operativo alle necessità aggregative della Comunità  di Ruscio. Restano ovviamente da ultimare le scale d’ingresso (principale, con possibilità di accesso per handicappati, e secondaria per accesso al piano cottura esterno), la tamponatura delle  pareti esterne, la scala di accesso alla cantina e la vernicaitura delle pareti interne.
Sotto il profilo economico la parte strutturale è stata completamente saldata con il versamento di 2200 euro alla ditta Melasi quale saldo per le finestre. Per quanto concerne i lavori per la realizzazione dei servizi e della cucina sono in corso le attività di contabilizzazione delle entrate e delle uscite: alla data possiamo dire che per la copertura mancano circa 4000 euro e che si confida su qualche nuovo  contributo e  sulla rateizzazione delle somme a debito residue da parte delle imprese che vi hanno lavorato.
Il Comitato all’unanimità delibera di affidare la  contabilizzazione delle entrate e delle uscite riguardanti l’Asilo alla Pro Ruscio, che provvederà a contabilizzarla in modo separato e autonomo dalla contabilizzazione delle attività della Pro Ruscio, fornendo al Comitato , su richiesta dello stesso, i bilanci anche parziali che attestano la situazione contabile dell’Asilo.
I presenti prendono atto della  relazione fatta da Renato Peroni e ne approvano il contenuto.

Si passa a discutere il terzo punto dell’O.d.G:
Il Comitato ritiene che sia indispensabile regolamentare l’uso dell’Asilo da parte di strutture e di privati che ne facciano richiesta. Dopo ampia discussione viene approvato all’unanimità il seguente Regolamento (allegato 1) con  modulo di richiesta (allegato 2).
Per quanto concerne l’uso dell’asilo da parte dei pellegrini del Cammino di S. Benedetto Il Comitato ritiene applicabile la tabella riportata in allegato 3: .
Si passa a discutere il quarto punto dell’O.d.G:
Il Comitato, valutata la sua posizione come  provvisoria in quanto promotori dell’iniziativa e ritenendo necessario un riconoscimento diretto da parte della Comunità con una regolare elezione che dia validità sostanziale e formale al Comitato Pro Asilo quale vero garante verso la Comunità di Ruscio sulla gestione e sull’uso dell’Asilo, delibera all’unanimità di indire le elezioni del nuovo Comitato in concomitanza delle elezioni della Pro Ruscio che avverranno nel 2015, di stabilire che il Comitato eletto deve essere formato da sette componenti i quali al loro interno nomineranno il delegato a rappresentare il Comitato stesso.
Non avendo altro da discutere nelle  varie ed eventuali, la riunione si chiude alle ore 13,00.

Per il Comitato Pro Asilo
Renato Peroni

ALLEGATO 1

REGOLAMENTO PER L’USO DEI LOCALI DELL’EX ASILO DI RUSCIO

1. L’utilizzo e la fruizione dei locali dell’ex Asilo di Ruscio(da ora in poi “Asilo”) sono normate dal seguente Regolamento approvato dal Comitato Pro Asilo in data 19/08/2014.

2. Tutti gli utilizzatori dell’Asilo sono tenuti all’osservanza di tali regole volte alla migliore fruizione della struttura, alla sua conservazione e al suo miglioramento.

3. Di norma l’Asilo è aperto gratuitamente a tutta la popolazione, residenti e non, di Ruscio. Non vi possono essere limitazioni all’accesso se non nei casi espressamente previsti.

4. Tutti gli utilizzatori sono obbligati ad utilizzare le strutture, i locali e i servizi dell’Asilo con diligenza del buon padre di famiglia.

5. E’ possibile riservare a privati l’Asilo per feste, ricevimenti e convegni, con eventuale limitazione dell’accesso ad estranei, previa richiesta scritta per la prenotazione e previa osservanza degli obblighi di seguito elencati. Il Comitato Pro Asilo, al fine di una semplificazione operativa, delega la Segreteria dell’Associazione Pro Ruscio alla gestione delle prenotazioni.

• Richiesta di prenotazione dei locali dell’Asilo, con consegna del modulo allegato al presente Regolamento, debitamente compilato e sottoscritto.
• Rilascio dell’autorizzazione da parte della Segreteria dell’Associazione Pro Ruscio, dopo verifica della richiesta e di non sovrapposizione con altre manifestazioni e prenotazioni.
• Pagamento della quota stabilita in euro 150,00 in caso di occupazione della struttura dalle ore 9,00 alle ore 18,00, e di euro 200,00 in caso di occupazione della struttura dalle ore 18,00 alle ore 24,00. Tale quota comprende l’utilizzo della corrente elettrica, materiali di consumo per i servizi (sapone, asciugamani, carta igienica) e utilizzo della cucina (uso del gas). Il pagamento deve avvenire mediante versamento sul Conto Corrente Postale 16772063 o bancario (IBAN IT54Z0570438550000064001206), specificando la causale del versamento. intestato all’Associazione Pro Ruscio con causale: “Pro Asilo prenotazione del gg/mm/aaaa” da allegare al modulo richiesta.
• Impegno a rifondere eventuali danni causati alla struttura o alle dotazioni presenti.
• Impegno a riconsegnare i locali puliti e a riconsegnare le chiavi dell’Asilo.
• Mantenere indenne il Comitato Pro Asilo e l’Associazione Pro Ruscio per eventuali danni occorsi a persone e cose durante la permanenza nei locali dell’Asilo per  lo svolgimento della manifestazione.

Qualora le manifestazioni organizzate dal Comitato Pro Asilo o dall’Associazione Pro Ruscio rivestano carattere pubblico, compreso il caso di utilizzo dei locali per il “Cammino di San Benedetto”, il Comitato Pro Asilo  e l’Associazione Pro Ruscio hanno la precedenza rispetto a richieste di privati per gli stessi giorni e sono esonerate dal pagamento della quota di cui al precedente punto C.

Il Comitato Pro Asilo

ALLEGATO 2
[omissis]

ALLEGATO 3
[omissis]



Verbale della
Assemblea ordinaria dei Soci

---§§§---

L’Assemblea Ordinaria dei Soci e’ stata convocata, mediante affissione all’Albo della Associazione e presso i locali pubblici di Ruscio, comunicazione via email ai Soci e pubblicazione sul sito internet www.proruscio.it, il giorno 20 agosto 2014, alle ore 23,30, in prima convocazione, e il giorno 21 agosto 2014, alle ore 10.00, in seconda convocazione, presso i locali della sede della Associazione in Ruscio, con il seguente Ordine del Giorno:

1. Relazione attivita’ sociali
2. Varie ed eventuali
 
Il presidente Vittorio Ottaviani, deserta la Assemblea di prima convocazione, riscontrando la presenza dei seguenti Sigg.ri Soci:

[omissis]

dichiara aperta la seduta alle ore 10,39; Vittorio Ottaviani presiede l’Assemblea, segretario Francesco Peroni

Si passa a discutere il primo punto dell’o.d.g.

Il Presidente Vittorio Ottaviani apre la riunione, dando la parola al Segretario per la relazione sulle attivita’ sociali.

Il segretario Francesco Peroni relazione sulle attivita’ svolte nel corso dei primi mesi, in particolare:

Convegno Isuc 2014
Lo scorso 16 maggio, come anticipato,  si e’ svolto a Spoleto il convegno Progionieri a Lavoro si e' tenuta la Giornata di Studi "Prigionieri a lavoro - Lo sfruttamento dei militari e dei civili internati nei campi di concentramento durante la II Guerra mondiale" organizzato dall'Istituto per la storia dell'Umbria contemporanea in collaborazione con l'Iscop (Istituto di Storia Contemporanea della Provincia di Pesaro Urbino e l'Associazione Pro Ruscio, sotto il Patrocinio dell'Insmli (Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia) e del comune di Spoleto, con il sostegno dell'Unpli e della Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto. Presente, tra il pubblico di studiosi, ricercatori e studenti, anche una delegazione della Associazione Pro Ruscio, che ha avuto il grande onore di potersi annoverare tra gli organizzatori della giornata.
Numerose volte, dai vari relatori, e' stato citato il caso del Campo di Prigionia 117 di Ruscio e soprattutto la modalita' con la quale questa ricerca e' stata condotta: la partecipazione della popolazione locale che e' riuscita a raccogliere interessante materiale documentale e testimonianze dirette, e la supervisione degli storici dell'Isuc che, a quel materiale frammentario, hanno saputo dare rilievo scientifico. Un momento di grande visibilita’ per la nostra Associazione.

Campetto
Relativamente alle opere di manutenzione straordinaria del Campo Sportivo si segnala:
- conclusione dei lavori di rifacimento dell’intero argine (Vorga / Corno)
- sistemazione della rete del campo da pallavvolo
- sistemazione rete lato “ovest” – in corso di attuazione

Cammino di San Benedetto
Relativamente al “Cammino di San Benedetto” si segnala che, grazie alla collaborazione del Comitato Pro Asilo, la struttura e’ stata in grado di ospitare piu’ di 20 ragazzi nei primi giorni di Agosto, mentre si propone di pubblicizzare tale possibilita’ di accoglienza, oltre che per pellegrini, anche per gruppi scout, nei periodi di minor utilizzo della struttura.

Si passa a discutere il secondo punto dell’o.d.g.

Campetto: lavori straordinari
L’Assemblea delibera che i Consiglieri Natalino Di Domenico e Roberto De Bernardini e i soci Jacopo Peroni e  Alessandro Cavallo coordinino la costituzione di un Comitato composto da Consiglieri nominati dal Presidente e rappresentanti dei giovani Soci, che richiedono un miglioramento del campo da calcio.
Cio’ al fine di continuare l’opera di manutenzione straordinaria, la cui prima fase – rifacimento argine Vorga e Corno – risulta conclusa. 

Strutture della Associazione Pro Ruscio
L’Assemblea delibera alcune modifiche al Regolamento di fruizione al fine di consentire un piu’ ordinato accesso ed utilizzo alle strutture stesse.
In allegato al presente Verbale si riporta il nuovo Regolamento di Utilizzo. Il Presidente ne dispone la pubblicazione sul sito e l’affissione agli ingressi delle strutture.

Circolo UNPLI:
L’Assemblea, ai fini di una piu’ agevole gestione delle manifestazioni della Associazione, da mandato al Presidente affinche’ si verifichi la fattibilita’ di costituzione di un Circolo UNPLI, in affiancamento alle attivita’ della Pro Ruscio. Tale possibilita’ di costituzione sara’ discussa in successiva Assemblea.

Asilo
In merito gestione della struttura dell’Asilo, il Presidente relaziona circa il fatto che il Consiglio Direttivo ha approvato la richiesta del Comitato Pro Asilo affinche’ tale attivita’ (gestione prenotazioni di utilizzo, sia per pellegrini, scout, privati) venga svolta dalla segreteria della Associazione Pro Ruscio.

Viabilita’
In merito alla proposta di miglioramento della viabilita’, di cui alla ns del 15/05/2014, indirizzata agli organi competenti e all’incontro che ne e’ seguito si evidenzia l’accoglimento della sola apposizione di n. 3 fioriere nei pressi del sagrato della chiesa della Madonna Addolorata.

Fosso della Fontanaccia
Anche grazie alle ripetute sollecitazioni della Associazione Pro Ruscio, sono in corso di attuazione i lavori di messa in sicurezza del fossato, ormai assolutamente ostruito

Il Presidente, nel ricordare che nel corso del prossimo Agosto 2015 si terranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo invita i Soci a proporre la propria condidatura e, non essendoci altro da discutere, alle ore 11,35, dichiara chiusa la seduta.

Il Presidente                     Il Segretario
Vittorio Ottaviani        Francesco Peroni
 


Allegato

ASSOCIAZIONE PRO RUSCIO
Regolamento per la fruizione delle infrastrutture
impianti sportivi del “Campetto”, dell’area attrezzata “Parco del Fiume Corno” e della Sede Sociale
approvato dall’Assemblea dei Soci del 21/08/2014

 

ACCESSO

L’accesso agli impianti sportivi del “Campetto” e dell’area attrezzata “Parco del Fiume Corno” e’ riservato ai Soci e loro familiari: tali strutture sono aperte dalle ore 8.00 fino al tramonto, non e’ consentito l’accesso al di fuori di tale orario. L’Associazione non risponde di eventuali danni a persone o cose occorsi durante l’orario di chiusura della strutture.

Campetto: e’ vietato l’ingresso ai cani, alle biciclette, veicoli e motocicli, e’ fatto obbligo di lasciare libero l’accesso alla porta carraia, per motivi di sicurezza.
Parco del Fiume Corno: e’ consentito l’ingresso ai cani sotto il diretto e costante controllo dei proprietari.
E’ vietato l’ingresso ad autovetture e motocicli, se non per motivi di servizio.

UTILIZZO DELLE STRUTTURE

Campo da calcio
Per l’organizzazione di partite di calcio, onde permettere una ordinata rotazione dei giocatori, e’ obbligatoria la prenotazione del campo da gioco con un giorno di anticipo presso l’Assistente alla Struttura Sportiva. Verra’ data prioprita’ alle attivita’ organizzate dalla Pro Ruscio.
Requisito indispensabile e’ l’indicazione di un responsabile, che rispondera’ del corretto svolgimento della partita, delle attrezzature eventualmente fornite (palloni, maglie, bandierine..), e della sicurezza dei partecipanti all’evento.
In caso si renda necessario spostare le porte da calcetto, onde utilizzare il campo da calcio “grande”, queste dovranno essere posizionate negli appositi spazi realizzati nell’adiacenze del campo da tennis, e, inoltre, dovranno essere utilizzati gli appositi “tappi” per coprire le buche lasciate aperte.

Campo da tennis, pallavolo, basket
Il campo da tennis, onde permettere una ordinata rotazione dei giocatori, dovra’ essere prenotato sulla apposita bacheca installata presso lo spogliatoio per non piu’ di un’ora. Al termine dell’orario prenotato, il campo deve essere lasciato libero a meno di inutilizzazione dello stesso. E’ assolutamente vietato smontare la rete da tennis. L’accesso al campo da tennis, pallavolo, basket sara’ permesso solo calzando scarpe da ginnastica.

Aree Gioco per Bambini (Campetto/Parco del Fiume Corno)
L’utilizzo di altalene, scivoli, giochi per bambini e’ riservato esclusivamente ai bambini.
La responsabilita’ dell’uso delle attrezzature da gioco da parte dei bambini, e’ dei genitori e/o accompagnatori, che devono assicurarsi dell’integrita’ delle strutture al momento dell’uso.

Aree pic-nic (Campetto/Parco del Fiume Corno)
L’utilizzo dei barbecue, sia quello del Campetto ,del Parco del Fiume Corno, che della Sede Sociale e’ permesso previa richiesta all’Assistente alla Struttura Sportiva. Requisito indispensabile e’ l’indicazione di un responsabile, che rispondera’ del corretto uso del barbecue, della pulizia del luogo (le immondizie dovranno essere depositate nei cassonetti del Servizio di Nettezza Urbana del Comune e non lasciate sul posto), delle attrezzature eventualmente fornite (molle, griglie,…) e della sicurezza dei partecipanti all’evento.

Illuminazione notturna
L’utilizzo dell’illuminazione notturna del Campetto e’ permesso previa richiesta all’Assistente alla Struttura Sportiva. Requisito indispensabile e’ l’indicazione di un responsabile che garantira’ la sicurezza dei partecipanti all’evento e il consono utilizzo della struttura.

Impianto amplificazione
L’utilizzo dell’impianto di amplificazione e’ consentito solo ed asclusivamente nel corso delle manifestazioni organizzate dalla Associazione ai Consiglieri delegati

COMPORTAMENTI

I responsabili di comportamenti non rispettosi degli altri frequentatori del Campetto e/o del Parco del Fiume Corno, e/o della Sede o di danneggiamento delle strutture, verranno perseguiti a norma di legge e a norma dello Statuto della Associazione Pro Ruscio.
Tutti i frequentatori delle infrastrutture della Associazione Pro Ruscio, sono tenuti a segnalare eventuali situazioni di pericolo, di utilizzo anomalo delle strutture, di rotture o danneggiamenti delle medesime all’Assistente alla Struttura Sportiva.

RESPONSABILITA’

L’Associazione Pro Ruscio declina ogni responsabilita’ per danni a persone o cose, occorsi durante la permanenza e/o utilizzo delle proprie infrastrutture (giochi per bambini, strutture per il gioco del calcio, tennis, pallavolo, pallacanestro) in quanto tali strutture, non essendo sorvegliate, potrebbero subire danneggiamenti.
Tutti i Consiglieri della Associazione Pro Ruscio sono tenuti a far rispettare il presente Regolamento.

 

 

 

 
< Prec.   Pros. >