Home arrow Archivio News arrow Novita' dal Municipio: mini IMU, scadenza del 24 gennaio 2014

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2015
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Novita' dal Municipio: mini IMU, scadenza del 24 gennaio 2014 PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
venerdì 10 gennaio 2014
Indicazioni per il pagamento "mini" IMU del 24 gennaio 2014

Riceviamo dall'Amministrazione Comunale e, volentieri pubblichiamo:

Monteleone simbolo

Entro il 24 gennaio 2014, termine così stabilito dall’art. 1, comma 680, della Legge 27 dicembre 2013, n. 147, deve essere effettuato il versamento – utilizzando esclusivamente il Modello F24 - dell’IMU 2013 sull’abitazione principale e relative pertinenze (esclusi i fabbricati classificati catastalmente in A1, A8 e A9, il cui termine è scaduto il 16 dicembre 2013) e dell’IMU 2013 sulle unità immobiliari appartenenti a cooperative edilizie a proprietà indivisa adibite ad abitazione principale e relative pertinenze dei soci assegnatari e sugli alloggi di edilizia residenziale pubblica, regolarmente assegnati, di proprietà dell’Ater.

Il predetto versamento a saldo è pari al 40% della differenza tra l’ammontare dell’imposta risultante dall’applicazione dell’aliquota e della detrazione deliberata dal Comune di Monteleone di Spoleto per l’anno 2013 (V. Delibera del Consiglio comunale n. 35 del 30.10.2012 – 4,5 per mille ed € 200,00 + € 50,00 per ogni figlio di età inferiore a 26 anni fino ad un massimo di 4 figli) e l’ammontare dell’imposta risultante dall’applicazione dell’aliquota e della detrazione di base prevista dalla norma statale (4 per mille ed € 200,00 + € 50,00 per ogni figlio di età inferiore a 26 anni fino ad un massimo di 4 figli).

COME SI EFFETTUA IL CALCOLO

1) Trovare la base imponibile: la rendita catastale (valore trascritto nell'atto notarile di compravendita) che deve essere rivalutata del 5%; alla rendita catastale rivalutata si dovrà applicare il moltiplicatore, che per le abitazioni è pari a 160. [A = Base imponibile]
2) Calcolare l’imposta con l’aliquota deliberata dal Comune di Monteleone di Spoleto per il 2013: si moltiplica A per la relativa aliquota (4,5 per mille); al valore ottenuto si devono sottrarre le detrazioni (200 euro fisse ed eventuali 50 euro per ogni figlio). [B = imposta dovuta con aliquota effettiva]
3) Calcolare l’imposta con l’aliquota di base stabilita dalla norma statale: si moltiplica A per l’aliquota di base (4 per mille); al valore ottenuto si devono sottrarre le detrazioni di base (200 euro fisse ed eventuali 50 euro per ogni figlio). [C = imposta dovuta con aliquota di base]
4) Determinare la differenza tra l'imposta con l'aliquota 2013 (B) e l’imposta con aliquota di base (C). [B-C = D]
5) Calcolare il 40% sulla differenza (D) per trovare l’importo di quanto dovuto. La somma dovuta al Comune di Monteleone di Spoleto deve avere il seguente codice tributo: 3912
 
N.B. Nell’effettuare il calcolo dell’IMU – sia ad aliquota effettiva sia ad aliquota di base -occorre tenere in considerazione inoltre sia la percentuale di possesso sia il periodo (mesi) di possesso.

INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI MINI-IMU 2013

VERSAMENTO IMPORTI MINIMI
Si ricorda che ai sensi della vigente normativa in materia tributaria, nonché del Regolamento per le rateizzazioni adottato dall’Ente con Delibera di Consiglio Comunale n. 26 del 19 luglio 2012 il contribuente non è tenuto al versamento qualora l’imposta COMPLESSIVAMENTE DOVUTA per l’anno 2013, è inferiore a € 4,00. Pertanto, ove l’importo della c.d. MINI-IMU 2013 sull’abitazione principale fosse inferiore alla predetta cifra, è necessario comunque procedere al suo pagamento se la stessa, sommata all’imposta dovuta per il 2013 relativamente ad altri immobili posseduti, supera il limite di € 4,00.

Il sopra descritto quadro potrebbe peraltro subire variazioni determinate da provvedimenti di legge eventualmente adottati entro la scadenza del 24 gennaio: qualora si verificasse tale circostanza, l'ufficio tributi del Comune fornirà immediato aggiornamento.
 
È possibile al seguente link compilare il modello F24 indicando i propri dati ed inserendo il codice catastale del Comune di Monteleone di Spoleto F540
 
http://www.amministrazionicomunali.it/imu/calcolo_imu.php

 
< Prec.   Pros. >