Home arrow Archivio News arrow Il farro di Monteleone e Ruscio a Colonia

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2015
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Il farro di Monteleone e Ruscio a Colonia PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
lunedì 23 settembre 2013
"Taste the future": Anuga Fine Food, Colonia 5-9 ottobre 2013


L’Associazione farro di Monteleone di Spoleto, che raccoglie i maggiori produttori locali, quest’anno parteciperà per la prima volta ad Anuga Fine Food, la principale fiera biennale del settore alimentare al mondo, dal 5 al 9 ottobre prossimi a Colonia, nel cuore dell’Europa.

L’Associazione nasce dalla volontà dei produttori di farro di Monteleone di unirsi per promuovere ed esportare il proprio prodotto nel mondo, vantando un cereale eccellente e di origine antichissima, menzionato persino nell’Eneide, dove Enea e i suoi compagni pasteggiavano usando come piatti, focacce di farro chiamate “adorea liba”.

Il farro di Monteleone di Spoleto, secondo le ricerche condotte presso il Dipartimento di Biologia Applicata dell’Università degli Studi di Perugia, è nato grazie ad un processo selettivo localizzato, operato congiuntamente dall’uomo e dall’ambiente. Proprio questo particolare legame con il luogo di produzione ha permesso il riconoscimento del marchio DOP (per la prima e, finora, unica volta per un farro) da parte della Comunità Europea.

La nuova veste dei nostri prodotti

 

Da Il farro di Monteleone, commercializzato a marchio ADOR, ha delle caratteristiche specifiche che lo differenziano da tutti gli altri prodotti simili: cuoce in tempi relativamente brevi, non necessita di ammollo preventivo, contiene il 7% di fibra ma non ha un gusto sgradevole, ha un basso apporto calorico (335 cal./100g) ed un alto contenuto proteico (15%). Forte di queste caratteristiche, l’Associazione ha presentato ufficialmente alla FAO la richiesta di inserimento del proprio farro nella lista del “patrimonio alimentare dell’umanità” che verrà proposta in occasione dell’Expo 2015 di Milano.

Anuga Fine Food non è solo il maggiore evento fieristico alimentare al mondo, ma anche una finestra aperta sui nuovi mercati e prodotti, per far incontrare domanda e offerta su uno spazio espositivo di 284.000 metri quadrati.

In questo eccezionale contesto si inserirà l’Associazione farro di Monteleone, promuovendo il proprio prodotto all’interno del padiglione dedicato all’Italia, nello stand Umbria con il coordinamento della Promexport Umbria Srl (soggetto promosso dalla CNA a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese regionali) e grazie al  supporto e al contributo della Regione dell’Umbria nell’ambito del Piano di sviluppo Rurale per l’Umbria 2007-2013.

Un’occasione ideale per farsi strada nei mercati internazionali che offrono ottime prospettive: già Inghilterra, Giappone e il mondo arabo si sono dimostrati particolarmente interessati ali prodotti del farro di Monteleone di Spoleto.

Per la fiera ANUCA, da tempo fervono i preparativi per la preparazione e presentazione dei prodotti  grazie ai soci, a Michela, a Priscilla e Ludmilla.

Vi presentiamo in anteprima le bellissime etichette della serie di prodotti che saranno presentati e che presto troverete in commercio.

Ed inoltre, il bel  filmato preparato oltre 10 anni fa dal nostro  Osvaldo Perelli con la rievocazione della mietitura e trebbiatura tradizionale, sara' proiettato per mostrare bellezze e tradizioni del nostro territorio.

 

CLICCA QUI PER VEDERE IL FILAMTO SULLA "MIETITURA E TREBBIATURA A RUSCIO"!

 
< Prec.   Pros. >