Home arrow La Barrozza arrow Estate 2013 - anno XXII n. 2 arrow Nuovo Comandante della Guardia Forestale

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
I ritrovamenti archeologici di Pie di Immagine
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Nuovo Comandante della Guardia Forestale PDF Stampa E-mail
La Barrozza - Estate 2013 - anno XXII n. 2
Scritto da la Redazione   

Salutiamo il nuovo Comandante della Guardia Forestale della Stazione di Monteleone di Spoleto, V. Isp. Dario Bellachioma, al quale auguriamo buon lavoro!

V. Isp. Dario Bellachioma

Il nostro nuovo Comandante, nato a Terni (TR) nel 1973, dopo aver svolto il corso di formazione presso la Scuola Allievi Sottoufficiali e Guardie di Cittaducale viene trasferito nel 1995 presso il Comando Stazione C.F.S. di Cascia, successivamente, dal 1998 al 2010 svolge servizio presso il Comando di Sant’Anatolia di Narco (PG). Dal 2010 al 2012 viene impiegato presso il Nucleo Operativo Speciale di Spoleto. Nel 2013 viene nominato Vice Ispettore con incarico di comando della Stazione C.F.S. di Monteleone di Spoleto.

Una pattuglia montata a cavallo del Corpo Forestale dello Stato, al Parco della Croce di Monteleone (19/07/2013)

Confidiamo nella grande esperienza del nuovo Comandante, maturate nel corso di numerose missioni in varie Regioni d’Italia, ricevendo, tra l’altro vari encomi e 2 medaglie di merito, per far ritornare il Comando di Monteleone, attualmente distaccato presso Cascia, di nuovo… a casa!

Ultimo aggiornamento ( lunedì 26 agosto 2013 )
 
< Prec.   Pros. >