Home arrow Archivio News arrow "Gente di Atena. Nomi e Cognomi"

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
I ritrovamenti archeologici di Pie di Immagine
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
"Gente di Atena. Nomi e Cognomi" PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
martedì 28 maggio 2013
La biblioteca della Associazione Pro Ruscio riceve in dono un nuovo volume

Siamo lieti di segnalarvi il dono della pubblicazione del libro "Gente di Atena. Nomi e Cognomi", la cui presentazione e' avvenuta lo scorso 11 maggio presso l’auditorium comunale di Atena Lucana (SA), per la piccolo boblioteca della nostra Associazione Pro Ruscio.

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Questo dono, che incrementa la dotazione della nostra biblioteca, ci e' gradito per una duplice motivazione.

La prima perche' si tratta di una pubblicazione realizzata da un  affezionato frequentatore del nostro Ruscio e insostituibile collaboratore della redazione de "La Barrozza" e dei Quaderni di Ruscio, nonche' ispiratore della mostra per i 150 anni della chiusura della Dogana di Ruscio, nel 2011: il Gen. Alfonso Pessolano. E cio’ potrebbe bastare.

La seconda motivazione, entrando nel merito dell'opera, risiede nel fatto che il Gen. Pessolano, ha raccontato la storia della terra dei suoi antenati, seguendo i tortuosi percorsi della genealogia, analogamente a quanto in corso di svolgimento (e spesso pubblicato a brani) dal nostro Marco Perelli.

Una sorta di escamotage letterario che permette di ricostruire, sullo sfondo della Grande Storia, la storia minima di un paese. E talvolta, viceversa.

Cio' consente, inoltre, di ricucire quei legami di appartenenza che vengono interrotti, a causa migrazioni spesso dovute a necessita' economiche. Questo vale per Atena Lucana e anche per Ruscio.

Ecco, il compito piu' arduo per una pro loco: agire in favore di un luogo, che non vuol dire solo tutelare le opere e il paesaggio che di quel luogo sono caratteristiche fisiche precipue, ma anche e soprattutto conservare il filo rosso della appartenenza tra quegli uomini e donne che riconoscono, ovunque essi siano, quel territorio come patria spirituale.

Lo studio della genealogia, lungi quindi dall'essere puro esercizio accademico, rappresenta, dunque, un collante formidabile.

Ma veniamo all'opera del Pessolano:

La ricerca "Gente di Atena. Nomi e Cognomi", e’ stata svolta consultando antichi documenti, libri canonici e registri anagrafici comunali, dall'epoca delle prime registrazioni (1485) fino a fine '800.

Ne è scaturita una carrellata sugli abitanti e sui cognomi in uso nel paese, che copre oltre quattrocento anni.

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Non potendo analizzare e pubblicare una tale massa di dati, l'attenzione è stata posta su  tre periodi di importanza fondamentale, perchè rappresentano le tappe più importanti dell'evoluzione storica, politica e sociale dell'intero mezzogiorno, cui appartiene questo piccolo, ma antichissimo paese: La rivolta di Masaniello; Il periodo Napoleonico; l'Epoca di Garibaldi e dell'Unità d'Italia.

Poichè lo scopo della pubblicazione è quello di stimolare la curiosità e l'interesse per le ricerche genealogiche, specie nei più giovani, nella parte introtuttiva sono state inserite sintetiche note sugli strumenti necessari  per entrare nella materia, vale a dire: Genealogia; Onomastica (toponomastica e antroponimia); Classificazione dei cognomi; Vincoli di parentela; Alberi genealogici.

Aspetti utili e stimolanti per tutti, anche per quelli che, pur lontani migliaia di kilometri dal luogo oggetto della ricerca, sono restati legati emotivamente e sentimentalmente alla loro terra di origine.

Strettamente correlate alla ricerca "Gente di Atena" sono state svolte due ricerche affidate ai giovanissimi di Atena: una di tipo storico-ambientale, per gli alunni delle scuole elementari, concernente l’evento miracoloso, avvenuto ad Atena per intercessione di San Ciro 150 anni fa, ed una seconda di carattere genealogico agli studenti delle scuole medie, sulle rispettive famiglie di appartenenza, in modo da legare, e non solo idealmente, gli attuali cittadini di Atena con i loro antenati, che abitavano il paese al tempo di Garibaldi e del miracolo.

Gli studenti delle elementari hanno accompagnato con la loro voce la vita e i punti salienti della vita di San Ciro illustrata con disegni e musiche mentre gli scolari delle medie hanno presentato i lavori sul grande schermo, proiettando schematiche genealogie dei loro avi.

Chiunque fosse interessato al Volume potra' contattare l'Associazione Amici di San Ciro, scrivendo a Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo .

 

 
< Prec.   Pros. >