Home arrow Archivio News arrow MONTELEONE DI SPOLETO: un’inedita iscrizione rinascimentale da Porta Spoletina

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
I ritrovamenti archeologici di Pie di Immagine
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
MONTELEONE DI SPOLETO: un’inedita iscrizione rinascimentale da Porta Spoletina PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
domenica 14 aprile 2013
Una interessante scoperta del ricercatore Stefano Vannozzi

Siamo lieti di sottoporre alla vostra attenzione, gia' pubblicato su "Leonessa e il Suo Santo", una scoperta interessante fatta dal ricercatore storico Stefano Vannozzi, che ci ha gentilmente concesso di pubblicare sul nostro sito, l'esito della ricerca.

Segnaliamo a quanti interessati alla "piccola, grande" storia il blog http://stefanovannozzi.wordpress.com/, che sotto il motto "longa est vita, si plena est", con grande professionalita' riporta anche articoli riguardanti Monteleone e Ruscio.

Buona lettura

La Redazione


MONTELEONE DI SPOLETO: un’inedita iscrizione rinascimentale da Porta Spoletina



Porta Spoletina, particolare dell’iscrizione rinascimentale scolpita sul paramento esterno, foto di Stefano Vannozzi, 2011.


La scoperta, fortuita, in cui ci siamo imbattuti nel nostro girovagare per le vie e gli angoli del Borgo di Monteleone di Spoleto risale a due anni fa ma solo recentemente abbiamo deciso renderla di pubblico dominio . La notizia è stata diffusa attraverso un breve articolo che ha più che altro la funzione e motivo di semplice segnalazione, pubblicata  nella rubrica “pagine di storia” della bella rivista Leonessa e il suo Santo nel numero 287 di marzo -aprile 2013.

Come scritto nel breve intervento, trattandosi di un testo epigrafico molto abraso e poco leggibile, ci è sembrato azzardato e dal sapore favolistico (per quanto accattivante), il proporre un nome al posto del misterioso Pontefice di cui si accenna menzione, lasciando giustamente il campo agli specialisti e studiosi del settore che con maggiori e migliori strumenti, ne potranno trarre certamente migliore cognizione del presente.


Vannozzi S.,Monteleone di Spoleto: un’inedita iscrizione rinascimentale dalla Porta Spoletina, in “Leonessa e il suo Santo”, anno XLIX, n.287, marzo-aprile 2013. P.g.c. della Redazione.

CLICCA SULL'ARTICOLO PER LEGGERLO


Segue sotto la trasposizione grafica dell’epigrafe con lettere in parte legate e posta su due conci lapidei del paramento murario esterno alla porta “Campanella” meglio nota come “Porta Spoletina”.


 
< Prec.   Pros. >