Home arrow Archivio News arrow La Pro Ruscio, addirittura, un esempio da seguire?

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
I ritrovamenti archeologici di Pie di Immagine
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
La Pro Ruscio, addirittura, un esempio da seguire? PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
sabato 19 gennaio 2013
Pubblicato un articolo su "Cose Nostre" - giornale della pro loco di Caselle Torinese - di gennaio 2013

Beh, francamente ci sembra un po' troppo, ma non riusciamo a nascondere una certa soddisfazione quando un importante giornale, edito dalla Pro Loco di Caselle Torinese (ricorderete certamente, lo scorso anno, il primo Congresso dell'Editoria delle Pro Loco, al quale la Pro Ruscio non manco'), pubblica l'articolo (corredato da belle fotografie) "Il parco del fiume Corno e il Piantalberi di Ruscio" sottotitolato: "iniziative di una piccola grande pro loco", nel quale si racconta, sicuramente meglio di come avremo potuto fare noi, la storia del Parco del Fiume Corno e dell'Asilo ristrutturato.

Rileggiamo cio' che abbiamo fatto, e soprattutto vediamo che "da fuori" siamo addirittura additati quali esempio da seguire: cio' ci inorgoglisce da una parte ma, scritto nero su bianco, rappresenta, ancor di piu', un impegno da rispettare e compiere fino in fondo: "Perché abbiamo scelto di scrivere di queste vicende, apparentemente lontane, (...) ? Perché abbiamo bisogno di esempi, che non siano favole, ma storie reali, concrete, a cui poter fare riferimento per ripartire. (...) L’auspicio è che nascano altri Piantalberi, magari qui da noi a Caselle, non è che ci manchino sponde di fiumi da rinaturalizzare o antiche pievi da collegare con passeggiate ciclopedonali."

Grazie, cari amici di "Cose Nostre", non vi deluderemo!

clicca sull'immagine per ingrandirla

 
< Prec.   Pros. >