Home arrow Archivio News arrow Da un vecchio annuario...

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
I ritrovamenti archeologici di Pie di Immagine
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Da un vecchio annuario... PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
giovedì 02 febbraio 2012
Piccole e grandi storie del nostro recente passato.

Volentieri riportiamo una riflessione dell’amico Stefano Vannozzi, pubblicata sul blog http://stefanovannozzi.wordpress.com/.

“Riprendo dall’Annuario statistico del Regno d’Italia del 1910, la pagina rispondente alla voce Comune di Monteleone di Spoleto.

Anche un vecchio Annuario puo diventare una testimonianza, un documento indiretto della vita di una comunità, dando diverse informazioni sul luogo, sulle arti e mestieri, sui cognomi e le famiglie.

Può essere anche uno spunto per chi è interessato ad una ricerca genealogica della propria famiglia e che magari vi può ritrovare un lontano parente o antenato.

Incuriosisce ad esempio l’attività di un Tipografo presente a Monteleone, tal Sereni Angelo, che ci fa sorgere la domanda su cosa potesse poi stampare in un piccolo centro dell’Umbria…

clicca sull'immagine per ingrandirla

(Archivio Stefano Vannozzi, Roma)

O la presenza di una piccola fabbrica di stoviglie di proprietà di tal Carassai Nicola e Gaetano, forse ultimo strascico delle antiche “pincere” o fornaci di terraglie e mattoni documentate a Monteleone di Spoleto fino al XIX secolo.”

Da questi  piccoli e a prima vista insignificanti reperti, si possono raccontare le storie della quotidianita’ del nostro recente passato, spesso e volentieri, purtroppo, lasciato cadere nell’oblio.

Invitiamo i nostri Soci ed amici a cercare documenti, foto, ricordi e a rendercene partecipi pubblicandoli sulla nostra rivista “La Barrozza”.

Soltanto guardando al passato potremo costruire un futuro degno di essere vissuto… naturalmente a Ruscio!

 
< Prec.   Pros. >