Home arrow Archivio News arrow "L'AMORE CHE STRAPPA I CAPELLI"

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
I ritrovamenti archeologici di Pie di Immagine
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
"L'AMORE CHE STRAPPA I CAPELLI" PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
martedì 03 maggio 2011

L’AMORE CHE STRAPPA I CAPELLI
Omaggio a Fabrizio De André

Monteleone di Spoleto 7 maggio 2011- ore 21.00 - Teatro Comunale 

Portare avanti la lezione, di musica e di poesia di Fabrizio de André è quasi un imperativo per chi ancora crede, oggi, all’arte  e alla bellezza che possono celarsi in una canzone.


I tre musicisti orvietani si fanno carico di questa “missione” in uno spettacolo dagli altissimi contenuti, ripercorrendo la carriera di Fabrizio De André dalle prime prove, come “La ballata del Miché”, “La canzone dell’amore perduto”, “La città vecchia” all’ultimo, immenso disco (con pezzi come “Disamistade”), passando attraverso tutti i suoi dischi, tra brani che ormai sono classici della musica italiana ed altri forse più nascosti ma non meno belli. Il tutto è accompagnato da una scelta di video immagini proiettate durante il concerto.

Musicisti :
SIMONE GIANLORENZI- chitarre
SANDRO PARADISI- fisarmonica e voce
VIERI VENTURI- piano, chitarra e voce

TIZIANA BIANCALANA – Progetto video

 
< Prec.   Pros. >