Home arrow Archivio News arrow Ruscio in lutto

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
I ritrovamenti archeologici di Pie di Immagine
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Ruscio in lutto PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio - News
sabato 11 dicembre 2010
Ci ha lasciato Renato Cicchetti. Ricevuti numerosi messaggi di condoglianze.

 

Oggi, 11 dicembre, alle ore 9,00 ci ha lasciato Renato Cicchetti, da poco rientrato nella propria casa, dimesso dall'ospedale.

La Associazione Pro Ruscio, il Presidente, i Consiglieri e tutti i Soci si stringono affettuosamente alla moglie Luisa e a tutta la famiglia Cicchetti.

Ruscio, cosi', perde un'altra figura storica, alla quale va riconosciuto il grande merito di aver riscoperto la coltura del farro, risorsa fondamentale per la economia di Ruscio e del suo territorio.

La fotografia che pubblichiamo, proposta nel Calendario del 2004 dell'IPGRI, era accompagnata dalla seguente didascalia:

Egli coltiva il farro proprio come facevano suo padre e suo nonno, e come faranno i suoi figli. Dice che la sua famiglia ha sempre coltivato il farro, in una catena ininterrotta, che risale fino all’impero romano, benche’ l’unica prova documentale che possa addurre, sia un reclamo ufficiale del 1813, con cui, un suo antenato, lamentava l’invasione di una mandria di mucche, sfuggite ai vicini, in un suo campo appena seminato.

I funerali si terranno nella Chiesa della Madonna Addolorata, in Ruscio, il 12 dicembre alle ore 14,00.

--------------- MESSAGGI DI CONDOGLIANZE ---------------

11 dicembre 2010

Gentile Redazione,
Vi preghiamo di porgere le condoglianze da  parte di mio padre, Vittorio Zanini e della sua famiglia, alla signora Luisa e ai loro figli; proprio quest estate quando sono passato da voi alla sede della proloco , ho  accompagnato mio padre a comprare farro e lenticchie  da Renato e Luisa; come ogni anno e' stata l'occasione per passare un po' di  tempo insieme e parlare dei cari vecchi tempi. in quell' occasione ho avuto la fortuna di conoscere questa straordinaria  persona che tanto ha fatto per ruscio e per la coltura del farro.

Danilo Zanini

------------------------------

L'11 dicembre alle ore 9,00 è venuto a mancare Renato Cicchetti.
Siamo addolorati per la sua perdita e ci stringiamo con affetto alla
 famiglia, in particolare  a Marianna, vice Presidente di ArcheoAmbiente.
Perdiamo un grande uomo insieme a tanto sapere. Gli siamo tutti
riconoscenti per aver amato e creduto nel suo lavoro con il quale ha
saputo dare valore e slancio alla terra di Monteleone di Spoleto .
Persona geniale, ci lascia, ma come tutti i grandi mai del tutto, la sua
opera di lavoro quotidiano ci accompagnerà sempre e ogni qualvolta che
parleremo di farro lui sarà un pò vicino a noi.

Giuseppina Ceccarelli  - Presidente Archeoambiente

------------------------------

Trenton NJ, 13 dicembre 2010

Ho ricevuto la triste notizia della perdita di Signor Renato Cicchetti
stamattina.  Da parte di Padre Jeff,  e tutta la communita' di Trenton/
Hamilton, New Jersey, Vi mando le nostre piu' sincere condoglianze.  Vorrei
dire alla moglie, Luisa, ed a tutta la sua famiglia e la communita' Pro
Ruscio, che la memoria del Signor Cicchetti rimarra' nei nostri cuori per
sempre.

Cav. Gilda Rorro Baldassari, Ed.D.
Vice Console Onorario d'Italia a Trenton
 
------------------------------

Castelluccio di Norcia, 13/12/2010

Vi prego di porgere le mie sentite condoglianze e quelle di mio padre, Benedetto IACOROSSI, coltivatore di farro in Castelluccio, alla famiglia compianto Renato.

Giuseppe IACOROSSI


 

 

 

 
< Prec.   Pros. >