Home arrow Archivio News arrow Rievocazione Storica Rinascimentale “Alberico Cybo Malaspina”

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
I ritrovamenti archeologici di Pie di Immagine
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Rievocazione Storica Rinascimentale “Alberico Cybo Malaspina” PDF Stampa E-mail
News
mercoledì 11 agosto 2010
Monteleone di Spoleto 15 agosto 2010

MONTELEONE DI SPOLETO

15 Agosto 2010

Rievocazione Storica Rinascimentale “Alberico Cybo Malaspina”

ore 11.00 corteo

ore 17.00 Disfida dei Terzieri

La Rievocazione Storica Rinascimentale “Alberico Cybo Malaspina” fa parte del progetto ArcheoAmbiente: “LE FESTE DELL’ANTICA TERRA DI MONTELEONE” e nasce nel 2004 in collaborazione con l’Associazione Manifestazioni Storiche dell’Umbria.
Lo studio degli Statuti riconfermati nella metà del ‘500 da Alberico Cybo Malaspina, Principe dell’Impero nel feudo di Massa, Marchese dell’Impero nel feudo di Carrara, Conte di Ferentillo, Signore della terra di Monteleone nonché Principe del Sacro Romano Impero sotto l’Imperatore Massimiliano, sono la fonte principale di ispirazione per quanto riguarda il periodo e gli eventi che rievochiamo.

Un’ attenta lettura dei capitoli del Corpus Statutario ci ha consentito di individuare ritualità, usanze, magistrature che costituiscono l’ essenza della rievocazione, fornendoci gli elementi essenziali a scandire i ritmi e a costruire l’ immagine della festa

 
< Prec.   Pros. >