IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
I ritrovamenti archeologici di Pie di Immagine
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Asilo: il progetto PDF Stampa E-mail
La Barrozza - Estate 2010 - anno XIX n. 2
Scritto da Renato Peroni   

Facciamo seguito all’articolo pubblicato sul precedente numero de “La Barrozza” per aggiornare Soci e simpatizzanti sulle azioni intraprese anche alla luce della riunione del 13 giugno us.

E’ stato costituito un Comitato Pro Asilo formato dai Signori Agabiti Guerrino, Agabiti Orfeo, Arrigoni Roberto, Bernabei Franco, Cioccolini Marco, Colapicchioni Angelo, Compagnucci Fulvio, De Bernardini Roberto, Ottaviani Vittorio, Perelli Guerino, Peroni Renato, Reali Ennio, Reali Enrico, Reali Valeria, Salamandra Santino, Vannozzi Lucia e Vannozzi Paolo.
Il Comitato  ha iniziato la sua  attività per trasformare  un sogno in realtà.


Prova ne sia la avvenuta spedizione di circa 300 lettere a tutti i cittadini, soci ed amici di Ruscio, che hanno a cuore la ristrutturazione dell’asilo parrocchiale, che fu costruito dagli stessi abitanti della frazione dopo la seconda guerra mondiale ed ora in totale abbandono, per farne un punto di incontro, agibile tutto l’anno, per l’intera comunità frazionale.

Tale iniziativa intrapresa dalla Pro Ruscio è stata condivisa da molta parte della popolazione che si è impegnata a partecipare alla realizzazione dei lavori con prestazioni d’opera e con contribuzione di materiali o di denaro, dimostrando sentimenti di alto valore associativo e di solidarietà  che merita, a nostro avviso, di non rimanere delusa.

Già in molti hanno aderito all’acquisto di una quota pro asilo che potranno ‘onorare’ effettuando il versamento di 300 euro pro quota prenotata o attraverso versamento con bollettino postale sul conto n° 3324753, intestato alla Pro Ruscio - Pro Asilo; o con bonifico bancario con le stesse finalità. ( Iban IT91C0760103200000003324753).


Alla data del 12 Luglio diverse persone di Ruscio si sono impegnate a sottoscrivere quote per un valore complessivo di Euro 1.980,00 pari a 66 quote Pro Asilo.

Alla stessa data sul conto postale appositamente acceso, è stata versata la somma complessiva di 8.700 Euro pari al valore di 29 quote.
Il traguardo che ci siamo prefissati e di raggiungere la sottoscrizione di 100 quote Pro Asilo; stando all’entusiasmo con cui è stata accolta l’iniziativa dalla popolazione riteniamo che sia un traguardo agevolmente raggiungibile.

Stiamo anche predisponendo lettere di richiesta contributi a diversi Enti ed Aziende per il sostegno dell’opera di sistemazione dell’asilo.
Alla prima riunione operativa in tema, dopo la nomina del Comitato, l’unanimità dei presenti indicava nella Associazione Pro Ruscio l’ente di riferimento per la sottoscrizione del contratto di comodato d’uso gratuito dei locali dell’asilo, con la Curia Arcivescovile di Spoleto-Norcia, e pertanto, demandava alla Pro Ruscio la gestione amministrativa e contabile di tutte le operazioni necessarie alla raccolta dei finanziamenti e al loro utilizzo. Parimenti, l’assemblea demandava alla Associazione Pro Ruscio la gestione della struttura, una volta realizzati i lavori di sistemazione dello stabile
Nell’ultimo incontro con il Vescovo della Diocesi di Spoleto-Norcia Monsignor Renato Boccardo è stata ribadita dalla Curia la ferma volontà di sottoscrivere  il contratto di comodato d’uso gratuito per trenta anni non appena concluse le pratiche tecniche con il Comune di Monteleone di Spoleto.
E’ stato predisposto un progetto di sistemazione dell’asilo prevedendo una soluzione estremamente semplice, funzionale e rispondente alle finalità che ci siamo prefissate. Prima di dare inizio ai lavori di sistemazione, verrà indetta una assemblea pubblica per deliberare sul progetto tecnico di sistemazione dell’asilo di Ruscio.

Carissimo Socio, aiutaci anche tu a trasformare  un sogno in realtà: la sistemazione dell’Asilo di Ruscio per farne un punto di incontro, agibile tutto l’anno,  per svolgere attività ricreative e culturali a favore dell’intera comunità della nostra Frazione: se non l’hai ancora fatto, sottoscrivi l’impegno ad acquisire una quota Pro Asilo!!!!                                             

 
Pros. >