Home arrow Archivio News arrow La canapa: risorsa per il futuro?

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
I ritrovamenti archeologici di Pie di Immagine
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
La canapa: risorsa per il futuro? PDF Stampa E-mail
Novita' da Ruscio

La coltivazione della canapa rappresenta certamente un punto di forza del nostro territorio.

Prova ne sia la convocazione dell'Assemblea Nazionale di ASSOCANAPA (Coordinamento Nazionale per la canapicoltura), per il prossimo 17 aprile, a Sant'Anatolia di Narco, sede dell'ormai famoso Museo della Canapa.

Se numerosi toponimi (i numerosi luoghi denominati canapine, ad esempio) ci raccontano di un passato nel quale la canapa rappresentava una realta' assai diffusa, a Ruscio (come sempre tra i primi in Italia ) gia' dal maggio del 1999 il Prof. Isidoro Peroni ha reintrodotto tale coltura, seminando canapa sativa su le canapine tradizionali e piccoli appezzamenti a scopo sperimentale, di una varietà ungherese, la “Kompolty”; negli anni successivi si sono provate le varietà francesi come la “Felina 34” ed infine la varietà italiana dioica (cioè con piante distinte maschili e femminili) “Carmagnola “ recuperata e resa disponibile grazie all’Assocanapa.

misc 2008 canapa.jpg

Il Prof. Peroni durante una fase della raccolta della Canapa, nel corso del progetto del Servizio Civile Nazionale - Canapine dei Piani di Ruscio, 30 agosto 2008

Dalla stagione 2008 si sta tentando di riprodurre, per conto dell’Assocanapa e sotto il controllo dell’ENSE , Ente Nazionale Sementi Elette, il seme prodotto con i metodi dell’agricoltura biologica, anche questa una novità per l’Italia.

Renato Cicchetti spiega le modalita' di raccolta manuale della canapa - Canapine dei Piani di Ruscio, 30 agosto 2008

Riportiamo, invitando ad una visita approfondita del Museo della Canapa, cui anche la nostra Associazione ha collaborato con i Volontari del Servizio Civile Nazionale, il testo della convocazione:

ASSOCANAPA
COORDINAMENTO NAZIONALE PER LA CANAPICOLTURA
Via Donizett 4 – 10022 CARMAGNOLA (TO)
Tel. 011/971.56.89  011/971.36.88  348/8015605  Fax. 011/972.54.69  011/972.12.57
Sito Internet:
www.assocanapa.it
E-mail: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Prot.102 /2010

A tutti i Soci
di Assocanapa
e  Simpatizzanti
LORO SEDI

Carmagnola, 31 marzo 2010

OGGETTO: Convocazione assemblea soci per rinnovo cariche sociali – Invito ad incontro informativo

Come ormai tradizione, ci ritroviamo sabato 17 aprile per informare soci e simpatizzanti della canapa sull’attività svolta negli ultimi tre anni dalla nostra associazione e per fare il punto sullo stato dell’arte della coltivazione della canapa in Italia.
Gli argomenti sono molti: dai risultati del progetto “Canapone” finanziato dall’ARSIA della Regione Toscana a quelli del progetto interregionale coordinato dalla Regione Friuli Venezia Giulia, al macchinario realizzato con il contributo della Regione Piemonte, all’autorizzazione rilasciata dal Ministero della Salute all’uso alimentare del seme di canapa e dei suoi derivati (olio e farina), alle ultime scoperte sulle performance del THC. Potete trovare informazioni e spunti di riflessione e di discussione sul nostro sito, in via di aggiornamento.
Il ritrovo quest’anno è di nuovo a metà strada tra il Nord e il Sud, a Sant’Anatolia di Narco (PG) incantevole località nella Val Nerina dove, grazie all’interesse del Comune e anche al lavoro dell’amica Glenda Giampaoli è nato nel 2008 il Museo della canapa.
L’appuntamento è fissato alle ore 9,30 presso la Sala Campani del Convento di Santa Croce, messa a disposizione dal Comune.
Nella mattinata è prevista la visita al Museo della canapa.

Nel pomeriggio, alle ore 15 presso il ristorante che si trova nello stesso Convento di Santa Croce, si terranno le elezioni per il rinnovo delle cariche sociali.
Come avvenuto nelle precedenti occasioni, coloro che intendono effettuare il versamento della quota sociale per poter partecipare alle elezioni lo potranno fare nella mattinata, dalle ore 9,30 alle ore 12.
E’ una grande occasione per rivedere amici vecchi e nuovi e per riprendere slancio nelle nostre azioni.
Siete tutti caldamente invitati a partecipare.
Cordiali saluti

Il Presidente
Felice Giraudo

 

approfondimento 

la raccolta della canapa a Ruscio

 
< Prec.   Pros. >