Home arrow Archivio News arrow Una Estate passata: 1995

IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Una Estate passata: 1995 PDF Stampa E-mail
Scritto da proruscio   
lunedì 12 ottobre 2009
Continua l'opera di digitalizzazione di tutto il nostro patrimonio de "La Barrozza"

Riprendiamo, dopo la pausa estiva l’attivita’ di recupero al digitale delle edizioni passate del nostro giornale “La Barrozza”.

Questa volta, Valeria Reali, instancabile redattrice on line, ci regala il numero dell’estate 1995.

Classica apertura dell’allora Presidente Renato Peroni, e interessante articolo di Osvaldo Perelli sulla carbonella… storia di altri e passati tempi…

Interessante articolo, sempre di Osvaldo che, prendendo spunto da un importante anniversario, ripercorre la piccola storia di Ruscio ricordando la figura della signora Marianna Puccetti, vera a propria salvatrice di Monteleone. Incredibile che nessun riconoscimento ufficiale sia stato dato alla signora, oggi purtroppo deceduta, se non una targa da parte della Pro Ruscio…

E poi, due tristi note: il ricordo di due veri rusciani: Angelo Cardilli e Sandro Cioccolini… la loro memoria e’ sempre viva in tutti coloro che li hanno conosciuti!

Un ultimo articolo, assolutamente da non perdere, e’ la storia del trave di Luigione…

E allora, Vi invitiamo a rileggere questo numero cliccando su:
http://www.proruscio.it/index.php?option=com_content&task=category&sectionid=3&id=98&Itemid=22

 
< Prec.   Pros. >