IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
I ritrovamenti archeologici di Pie di Immagine
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Non solo alberi PDF Stampa E-mail
La Barrozza - Estate 1999 - Anno VIII n. 2
Scritto da la Redazione   

Come i nuovi alberi della passeggiata del Corno prima piccoli, deboli, quasi spauriti rispetto alla vastità dell'ambiente, ora sempre più stabili e rigogliosi, così nuovi "virgulti" sono stati innestati, con l'ausilio di sapienti ed esperti mani, nella vetusta ma frondosa pianta della Pro Ruscio.

(Omero certo non si adombrerà se abbiamo voluto, attraverso una similitudine ad imitazione delle sue certamente più famose, mettere in evidenza l'opera delle nuove forze inserite già da
tempo nella struttura organizzativa della nostra Associazione).
In tal modo la pianta della Pro Loco ha potuto ulteriormente sviluppare e spandere i suoi rami in tutte le direzioni: dalla valorizzazione dei costumi e delle tradizioni paesane, alla diffusione

delle informazioni attraverso "La Barrozza"; dall'apertura a rapporti con le altre realtà attraverso la partecipazione diretta all'attività dell'UNPLI Regionale, all'organizzazione di periodiche visite turistico-culturali a musei, chiese, mostre e spettacoli a Roma nel periodo invernale; dalle gite collettive tra cui non ultima, quella in fase di lancio, a Gardaland tanto attesa dai bambini e ... genitori, alla organizzazione di feste e di momenti di incontro collettivo; dalla realizzazione di tornei calcistici, alla predisposizione di una vasta gamma di giochi e svaghi nel periodo delle vacanze; dalla creazione in proprio di strutture sportive e ricreative, alla manutenzione del patrimonio associativo anche con l'ausilio di giovani organizzati in cooperativa agro-forestale nel tentativo di risolvere lo spinoso problema della disoccupazione.

Non deve spaventare l'ampiezza degli obiettivi ma dobbiamo ricercare l'unita' degli intenti anche con le altre organizzazioni locali: in primis con il nuovo Sindaco Nicola Angelini, con i suoi diretti collaboratori il Vice Sindaco Angelo Feliciani e l'Assessore di Ruscio Giulio Cicchetti, e con tutto il Consiglio Comunale di cui fa parte anche il nostro Presidente Renato Peroni, insieme al Socio benemerito Enzo Agabiti.

Certo la strada è lunga e difficoltoso è il cammino per la pochezza dei mezzi, ma siamo speranzosi di giungere alla meta anche grazie a queste giovani leve, che con le loro idee innovatrici, con le loro vigorose energie, rendono fertile il terreno da cui deve prendere sostegno la pianta della Pro Ruscio.
Buone vacanze a tutti dalla Redazione.
 

 
Pros. >