IN EVIDENZA

 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

MENU

Selezione Notizie da Web
---------------------------------------------
La Barrozza
I Quaderni di Ruscio
Cronache Moderne
---------------------------------------------
Archivio News
I ritrovamenti archeologici di Pie di Immagine
La Grande Guerra in Valnerina 1915 - 2018
La Miniera di Ruscio
Il campo di prigionia PG n. 117
Notiziario Parrocchiale
---------------------------------------------
Ruscio Solidale
---------------------------------------------
Area riservata
Segreteria Pro Ruscio
---------------------------------------------
Disclaimer
---------------------------------------------
Advertisement
Advertisement

Sondaggi

La piu' bella realizzazione della Pro Ruscio:
 
Le sezioni piu' interessanti del sito www.proruscio.it
 

Area Riservata






Password dimenticata?
Ritorna la canapa.... PDF Stampa E-mail
La Barrozza - Estate 1999 - Anno VIII n. 2
Scritto da Osvaldo Perelli   

....da non confondere con quella indiana

Una iniziativa davvero originale quella ideata dal nostro socio Isidoro Peroni, discendente, come è noto, da una famiglia che fin dai primi anni del `900 ha svolto e sviluppato attività agricola e zootecnica nel nostro territorio: dopo l'esperimento della semina della colza, quest'anno ha pensato di prendere la via della canapa, di cui in Italia si sono persi i semi (quella nostrana era la Carmagnola).

Ma quanta burocrazia e delucidazioni probatorie prima di dare inizio a questa sperimentazione!! Comunque il nostro imprenditore, con il contributo della CEE, si è fatto importare dall'Ungheria i semi di canapa (la cannabis sativa) ed ha provveduto alla loro semina nelle antiche canapine e sulla costa, nel terreno compreso tra la stazione di servizio e l'azienda di arredamento "Vannozzi", non certo con l'intento di riprodurre il prodotto finito di una volta, cioè il lino, quanto quello di sperimentare tale coltivazione, il cui raccolto, una volta falciato, essiccato e pressato, sarà inviato in appositi stabilimenti per la conversione in prodotti cartacei, fibre, pannelli intermurari. Appuntamento, quindi, al giorno del raccolto, ma mi raccomando, senza la presenza…di fumatori.


 

 
< Prec.   Pros. >